Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

H2020

INSPIRATION — Risultato in breve

Project ID: 642372
Finanziato nell'ambito di: H2020-EU.3.5.2.
Paese: Germania
Dominio: Società, Cambiamento climatico e Ambiente

Un’agenda strategica di ricerca per utilizzare meglio terreni e suoli europei

La ricerca sull’utilizzo del suolo e del terreno in Europa è frammentata. Alcuni ricercatori e professionisti hanno da poco sviluppato un’agenda esaustiva sulle lacune di conoscenza principali che la ricerca deve colmare a vantaggio presente e futuro della società.
Un’agenda strategica di ricerca per utilizzare meglio terreni e suoli europei
In tutta Europa, la ricerca sull’utilizzo del terreno e la gestione del suolo sostenibili coinvolge diverse discipline che trattano di questioni nei campi più svariati, quali pianificazione del territorio, biologia, agricoltura, archeologia, economia o idrogeologia. Per utilizzare meglio la ricerca al fine di colmare le lacune di conoscenza e utilizzare le risorse naturali in modo sostenibile, è necessario un approccio più integrato e un miglior coordinamento delle attività di ricerca e innovazione all’interno dell’Europa.

Il progetto INSPIRATION, finanziato dall’UE, ha studiato come ovviare significativamente alle lacune di conoscenza su suolo e terreno nell’ambito della ricerca scientifica integrata. Il gruppo di ricerca si era prefissato di studiare che tipo di ricerca fosse necessaria a generare le conoscenze richieste dalle parti interessate della società, allo scopo di rendere la gestione del terreno e del suolo una priorità nell’ottica di un futuro sostenibile.

Terreno e suolo: le migliori opzioni da adottare

«La premessa alla base di INSPIRATION era che la comprensione e la gestione dei servizi relativi al terreno e al suolo sono fondamentali per molte ragioni, tutte importanti», afferma Detlef Grimski, il promotore del progetto. Tra queste figurano le esigenze della società per quanto concerne cibo, acqua potabile, energia, alloggi e infrastrutture e la necessità di superare sfide quali i cambiamenti climatici.

Per raggiungere gli obiettivi di progetto, INSPIRATION è stato costituito da un gruppo interdisciplinare che spazia tra tutti i campi rilevanti della scienza e della politica. Il gruppo ha in particolare valutato che tipo di ricerca dovesse essere presa in considerazione coinvolgendo un’ampia gamma di parti interessate provenienti dalla società e richiedendo loro di fornire dei contributi dal proprio punto di vista.

Il gruppo a iniziato a sviluppare da zero la sua agenda strategica di ricerca (ARS) sul suolo e sul terreno, in base alle esigenze di parti interessate provenienti da 17 paesi. «Abbiamo seguito un approccio dal basso verso l’alto, coinvolgendo più di 500 esperti in Europa. Impiegando un modello concettuale come riferimento, abbiamo raccolto le esigenze di ricerca delle parti interessate, le abbiamo verificate e, infine, abbiamo preparato una rete di attuazione», afferma il dott. Stephan Bartke, coordinatore del progetto.

Sviluppo di un modello concettuale

Il modello concettuale ha contribuito a individuare i temi utilizzati da INSPIRATION per comprendere i tratti dei diversi paesi. Il gruppo ha sviluppato il modello per trattare il terreno e il sistema suolo-sedimenti-acqua come beni e capitali naturali che limitano l’esaurimento degli ecosistemi.

Questo progetto ha avuto il proprio carico di difficoltà, come spiega il dott. Bartke: «Esistono interessi contrastanti per quanto concerne l’uso del terreno tra le parti interessate della società, quali agricoltori, pianificatori del territorio, sviluppatori, industria manifatturiera e residenti».

Il gruppo ha scoperto che, per far funzionare un modello del genere, doveva anche tener conto del processo decisionale quotidiano di gestione del terreno, per quanto riguarda l’impatto globale delle decisioni umane sull’uso del terreno, e lavorare per minimizzarlo. In sintesi, i ricercatori hanno selezionato quattro temi a cui il modello concettuale doveva attenersi: domande della società, tipo di capitale da offrire, gestione del terreno e impatti totali. È stato inoltre aggiunto un quinto raggruppamento di esigenze di conoscenza transfrontaliera, ad esempio relative al monitoraggio dei dati o a questioni metodologiche rilevanti per tutti e quattro i temi principali.

Verifica delle esigenze di ricerca delle parti interessate

Il gruppo ha individuato le esigenze di ricerca e le lacune di conoscenza delle parti interessate, tra cui finanziatori, scienziati e responsabili delle politiche, nell’ambito del terreno e del suolo. Per verificare le esigenze di ricerca di ciascuno dei 17 paesi e dell’Europa, il gruppo ha intervistato più di 370 parti interessate e più di 500 hanno partecipato a workshop a livello nazionale e internazionale.

Il gruppo di INSPIRATION ha dedicato una fase del progetto a concepire e sviluppare la ARS transnazionale e transdisciplinare, operazione compiuta grazie ad attività di interazione e di partenariato con organismi di finanziamento in tutta Europa; un processo che intende portare avanti ben oltre la conclusione del progetto.

Preparazione all’attuazione della ARS

Il gruppo ha tenuto diversi laboratori online con le parti interessate per elaborare il formato della ARS, affinché soddisfacesse tutti gli obiettivi del progetto all’interno dei 17 paesi. I laboratori hanno ispirato la decisione di evidenziare i rendimenti anticipati per le istituzioni di finanziamento, motivando di conseguenza i ricercatori grazie all’impatto del loro lavoro sulla società e sull’ambiente. La ARS è disponibile online all’indirizzo www.inspiration-agenda.eu. L’accesso, la navigazione e la funzione di ricerca sono liberi per tutti, in particolare per le parti interessate nell’ambito del terreno e del suolo.

Uno sguardo al futuro

Come risultato degli eventi di incontro, il gruppo di INSPIRATION ha rilevato la motivazione, da parte di diverse istituzioni di finanziamento in vari paesi, ad attuare parti della ARS per la pianificazione del territorio, la gestione del suolo e l’uso del terreno integrati in Europa. Al momento il gruppo sta sostenendo una piattaforma di finanziatori che si incentrerà su progetti transnazionali di ricerca sulla gestione del suolo e del terreno.

Keywords

INSPIRATION, agenda strategica di ricerca (ARS), uso del terreno, sostenibilità, suolo, urbano, cambiamenti climatici, pianificazione del territorio, impatti, gestione del suolo e del terreno, lacune di conoscenza