Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riduzione del rumore dei motori a reazione

Il nostro stile di vita moderno fa sempre più affidamento sui viaggi in aereo, ma il rovescio della medaglia è che la nostra pace e tranquillità vengono disturbate dal rombo dei motori a reazione. Fortunatamente, il problema del rumore eccessivo degli aerei è stato affrontato dal progetto COJEN, finanziato dall'UE.
Riduzione del rumore dei motori a reazione
I ricercatori hanno sviluppato strumenti che consentono all'industria aerospaziale di studiare e migliorare le tecniche per ridurre il livello di rumore emesso dagli aeroplani. Il progetto si è basato sul successo del precedente progetto JEAN (Jet exhaust aerodynamics and noise), progettando velivoli meno rumorosi e promuovendo il settore aeronautico europeo nel mercato globale.

I partner di progetto hanno identificato e migliorato le tecniche di fluidodinamica computazionale (CFD) per ottimizzare il flusso del getto dagli ugelli coassiali con geometria casuale. La maggior parte dei metodi attualmente usati per prevedere il rumore si basano su database di risultati sperimentali. Tuttavia, hanno un uso limitato per determinare nuove tecnologie di riduzione del rumore. Il progetto COJEN ha affrontato questa sfida sviluppando tecniche per prevedere le caratteristiche di turbolenza degli ugelli a getto, che sono collegati alla generazione del rumore.

Progettando un velivolo meno rumoroso, l'industria aeronautica europea ha risposto alla richiesta del pubblico di velivoli più ecocompatibili. Inoltre, il progetto COJEN ha aiutato l'industria aeronautica a competere nel mercato europeo sviluppando nuovi prodotti più rapidamente e a buon mercato.

Informazioni correlate

Sintesi della relazione