Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ERRC3 — Risultato in breve

Project ID: 16018
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV
Paese: Belgio

Armonizzare gli approcci alla ricerca stradale

Grazie alle conferenze sulla ricerca stradale europea il settore ha ottenuto molte nuove informazioni. Queste conferenze hanno anche contribuito a riunire tutte le parti del settore presenti nel continente.
Armonizzare gli approcci alla ricerca stradale
La ricerca sul trasporto stradale in Europa è fondamentale per migliorare la sicurezza stradale, potenziare i sistemi di trasporto e affrontare i problemi legati all'ambiente. La conferenza ERRC3 (Third European Road Research Conference), finanziata completamente dall'UE, ha offerto un'importante piattaforma online per individuare i requisiti della ricerca stradale, creare sinergie tra iniziative di ricerca e parti interessate.

La conferenza, tenutasi nel 2005, ha aperto la strada alla Transport Research Arena (TRA) 2006 per supportare un sistema dei trasporti stradali europeo sostenibile, più sicuro ed efficiente. Nel corso della conferenza ERRC3, eminenti esperti hanno evidenziato i bisogni della ricerca stradale usando esempi pratici e hanno identificato le ultime tendenze sulla ricerca in questo settore. Le presentazioni e i dibattiti tra esperti nel corso dell'evento di tre giorni hanno dimostrato che l'attenzione è passata da singoli progetti tecnologici a un programma più olistico. La conferenza ha anche messo in evidenza l'importanza della partecipazione degli utenti finali al processo di implementazione.

ERRC3 ha riunito partecipanti provenienti da cinque diverse direzioni generali dell'UE (trasporti, ricerca, società dell'informazione, ambiente e imprese) e ha dimostrato l'importanza di questo argomento per l'Europa. È stato così promosso lo sviluppo dello Spazio europeo di ricerca (SER) in relazione al trasporto stradale, concentrandosi in particolare sui bisogni di ricerca e valutando le risorse. Un altro aspetto di ricerca interessante della conferenza è legato allo studio della crescita in aumento di strade e autostrade all'interno e attorno a paesi e città.

È degna di nota anche la partecipazione alla conferenza da parte del settore delle infrastrutture stradali, a dimostrazione del desiderio di sviluppare e testare nuove tecniche e innovazioni per consentire la nascita di partenariati pubblici-privati. Queste attività di networking e scambi potrebbero avere un impatto profondo su innovazione e ricerca future, aiutando le nazioni a sviluppare un approccio alla ricerca stradale più armonizzato nell'ambito di SER.

Informazioni correlate