Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

AVATARS — Risultato in breve

Project ID: 12462
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV

Stazioni ferroviarie di nuova concezione

Le stazioni ferroviarie classiche sono belle, ma hanno limiti nel modo in cui le persone possono muoversi al loro interno. Nuovi modelli e progetti potrebbero risolvere il problema e preparare i terminali anche per le emergenze.
Stazioni ferroviarie di nuova concezione
L'Europa va fiera delle sue tradizionali stazioni ferroviarie e del loro design classico perché esse rappresentano importanti segni di distinzione di città e paesi. Sebbene questi terminali siano storicamente interessanti, potrebbero non essere ideali nel più pericoloso mondo odierno dove devono essere presi in considerazione anche i disastri, dai terremoti agli attacchi terroristici. Allo stesso tempo, bisogna occuparsi del comfort dei passeggeri e del sovraffollamento, il che porta al bisogno di modelli migliori per i progetti e la funzionalità delle stazioni.

Il progetto, finanziato dall'UE, Avatars ("Advanced virtual agents for testing the accessibility of rail stations") ha sviluppato diversi strumenti di simulazione per creare modelli di circolazione generale e di evacuazione dei passeggeri. Questi modelli al computer possono simulare la circolazione in situazioni di emergenza e in normali periodi di attività, completi di passeggeri e operatori per creare diverse situazioni realistiche. Questo permette al software di testare e sviluppare progetti per una migliore funzionalità e un maggior comfort dei passeggeri.

Avatar ha sviluppato tre importanti strumenti software. Uno osserva l'interazione delle persone le une con le altre e con l'ambiente. Il secondo genera diversi scenari rapidamente per semplificare le simulazioni. Il terzo aiuta le parti interessate e i progettisti delle stazioni a identificare le sfide relative alla progettazione e alla funzionalità della stazione.

Questi strumenti sono stati testati e perfezionati usando dati reali provenienti da terminali e treni veri, il che ne assicura l'utilità e l'utilizzabilità. È stato sviluppato un prototipo di software che potrebbe rappresentare un importante strumento per rinnovare le attuali stazioni e per costruirne di nuove.

Informazioni correlate