Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

CAESAR — Risultato in breve

Project ID: 12457
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV
Paese: Italia

Una visione unitaria per la logistica e i trasporti dell'UE

Un nuovo progetto paneuropeo che integra la logistica e il trasporto intermodale può facilitare il commercio, l'industria e i trasporti in modo senza precedenti.
Una visione unitaria per la logistica e i trasporti dell'UE
Affinché gli ingranaggi dell'industria e del commercio siano ben oliati, l'Europa deve avere una forte rete logistica sostenuta da trasporti efficienti. Il progetto Caesar ("Coordination action for the European strategic agenda of research on intermodalism and logistics"), finanziato dall'UE, ha lavorato a una visione comune per la ricerca sul trasporto intermodale. Ha delineato i requisiti di ricerca per il settore e sostenuto l'attuazione dei risultati di ricerca, con particolare attenzione all'implementazione di programmi di ricerca.

Il progetto Caesar era responsabile dell'istituzione del Consiglio consultivo europeo per la ricerca intermodale (EIRAC), un gruppo di importanti operatori industriali impegnati nell'Agenda di ricerca strategica (SRA) per il trasporto intermodale 2020. Ciò è stato fatto nell'ambito di uno scenario di business per garantire la sostenibilità di una potente visione paneuropea per il trasporto intermodale.

Il progetto ha delineato i termini di riferimento EIRAC e contribuito ad accelerare l'Agenda strategica di ricerca intermodale (SIRA). Insieme, Caesar e le parti coinvolte hanno identificato cinque aree chiave di ricerca: interoperabilità tra i modi, logistica, sicurezza, istruzione/formazione e considerazioni socioeconomiche.

Incontri intensivi e la preparazione di una base di ricerca per EIRAC, inclusi un esame dei progetti, studi e iniziative intraprese negli ultimi 10 anni, hanno contribuito al lancio riuscito di EIRAC. Caesar ha anche definito e aggiornato il sito web per il progetto e per lo stesso EIRAC, diffondendo informazioni sugli obiettivi e l'implementazione dei piani dell'organizzazione. A tal fine sono stati organizzati molti workshop e sono stati istituiti partenariati con varie piattaforme tecnologiche europee orientate ai trasporti. L'Europa possiede ora un percorso chiaro e unitario per la logistica e il trasporto intermodale.

Informazioni correlate