Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ETRA.CC — Risultato in breve

Project ID: 15791
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV
Paese: Slovacchia

Trasferimento delle conoscenze sui trasporti nell'UE

L'industria dei trasporti è diventata un settore high-tech che compete con il resto del mondo in termini di efficienza. È necessario adottare misure per garantire che i risultati della ricerca siano sempre accessibili per parti interessate e responsabili politici.
Trasferimento delle conoscenze sui trasporti nell'UE
Il progetto Empowering transport research with the special focus on the new accession states and the candidate countries, finanziato dall'UE, ha studiato l'integrazione dei risultati di ricerca e sviluppo (R&S) in materia di trasporti nell'Europa orientale in crescita. Ha creato i meccanismi per la transizione dei nuovi Stati Membri nella regione, in particolare da sistemi di trasporto guidati dallo stato a sistemi guidati dal mercato. Il progetto è partito da un progetto precedente, la rete già consolidata di strutture di ricerca sui trasporti medie e grandi (Intransnet).

ETRA.CC ha sviluppato una piattaforma online multilingue per la ricerca sui trasporti che potenzia la cooperazione e il networking tra i ricercatori. Comprende altre parti interessate del mondo accademico, industriale e gli operatori delle strutture. Il sito Web è stato progettato per offrire molti servizi per promuovere la cooperazione. Includono un centro per il download, un calendario eventi, notizie, un database dei ricercatori, opportunità di finanziamento, una directory delle conoscenze e informazioni sui progressi di ricerca e high-tech.

Nonostante ETRA.CC non abbia sviluppato politiche per modernizzare il trasporto nei nuovi Stati membri, ha promosso la creazione di ambienti guidati dal mercato efficienti per sostituire quelli in declino guidati dallo stato. Parte della soluzione includeva il sostegno a trasferire alcuni settori di R&S in questi paesi.

Infine la cooperazione tra industria, istituti di ricerca e mondo accademico è stata rafforzata per promuovere lo sviluppo di soluzioni innovative e nuovi metodi per pensare alle future tecnologie nel settore. Grazie a questi sforzi il trasporto pubblico nei nuovi Stati membri ha ora una maggiore possibilità di modernizzazione.

Informazioni correlate