Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

RECAPO — Risultato in breve

Project ID: 26316
Finanziato nell'ambito di: FP6-INCO

Sistemi per un'industria più solida

Un'iniziativa finanziata dall'UE ha messo in moto il processo per migliorare l'industria nazionale dei polimeri. Una serie di workshop e attività collegate hanno contribuito a mettere in luce le debolezze e i settori che richiedono un miglioramento.
Sistemi per un'industria più solida
Il progetto Recapo ("Reinforcement the capacities of the Department of Polymer Engineering for characterization and testing polymers") ha lavorato per sviluppare la capacità di ricerca presso il Dipartimento di ingegneria polimerica (DPE), il Dipartimento di ingegneria chimica e del controllo (DCCE) della Facoltà di tecnologia e metallurgia di Skopje nella ex Repubblica jugoslava di Macedonia. L'obiettivo era promuovere queste strutture come enti di riferimento certificati – è la mancanza di tali enti nel paese che gli impedisce di esportare prodotti legati ai polimeri.

Per ottenere gli obiettivi e migliorare il livello di iniziative scientifiche, il team di Recapo ha deciso di stabilire collegamenti con istituzioni UE simili e più sviluppate in modo da trarre beneficio dalla loro esperienza e dalle loro conoscenze. A questo fine, sono stati organizzati vari workshop come attività di supporto agli obiettivi principali.

È stato organizzato un workshop sui materiali polimerici e tecniche sperimentali, metodologie e i risultati della ricerca in questo campo sono stati pubblicati su riviste scientifiche o presentati in occasione di incontri pertinenti. I partner del progetto hanno prodotto diverse relazioni, tra cui una per controllare ed elaborare dati tecnologici della linea pilota di riciclo dei polimeri e una per identificare e superare i punti deboli.

È stato tenuto un workshop sulla creazione di modelli sperimentali e sulla creazione di modelli della gestione dei rifiuti in plastica. Un sondaggio tra i partecipanti ha rivelato che gli ingegneri delle aziende della rilavorazione della plastica che si occupano di polimeri non sono molto esperti nell'applicazione di modelli numerici nell'industria dei polimeri.

Il laboratorio di riferimento è stato aggiornato per la caratterizzazione e l'analisi dei polimeri con la fornitura di nuove attrezzature e l'introduzione di metodologie usate dai paesi dell'UE per la caratterizzazione e l'analisi dei polimeri.

È stata stilata una relazione finale di Recapo, la quale osserva che il progetto è riuscito a realizzare tutte le attività progettate. I risultati del progetto hanno così il potenziale per spianare la strada ai necessari miglioramenti in questo settore in tutto il territorio nazionale.

Informazioni correlate