Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Crescono la ricerca e l'innovazione in Romania

Dei workshop di un giorno in diverse regioni della Romania hanno aiutato gli interessati a unirsi a progetti UE riguardanti la ricerca e l'innovazione.
Crescono la ricerca e l'innovazione in Romania
Creare una forte base per la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione (RTDI) in Romania è una priorità per l'UE. Una delle iniziative che ha contribuito al raggiungimento di questo obiettivo è stato il progetto RODI ("Romanian research and innovation days"), finanziato dall'UE, che ha incoraggiato fortemente le aziende rumene a partecipare alle attività di ricerca dell'UE. L'obiettivo del progetto era anche quello di promuovere l'innovazione nel paese e integrarlo in maniera più efficace nello Spazio europeo della ricerca (SER).

A questo proposito, RODI ha organizzato una conferenza sulla ricerca, la tecnologia e l'innovazione a Bucarest, in Romania. L'evento è servito ad avvicinare le aziende e le industrie pertinenti ai progetti dell'UE nell'ambito del Sesto programma quadro (6° PQ), con particolare attenzione ai settori come la biotecnologia e le tecnologie della società dell'informazione (TSI).

Il progetto ha organizzato diversi workshop in forma di giornate dell'innovazione in varie regioni del paese per occuparsi di aree prioritarie specifiche per ogni regione. I workshop hanno aiutato le parti interessate e i partecipanti a unirsi a progetti finanziati dall'UE nell'ambito del 6° PQ, a preparare proposte di progetto e a trovare partner. Hanno anche contribuito a promuovere gli scambi in settori complementari tra scienziati a livello locale e globale.

Con questi workshop e scambi, sarà accelerato il cammino della Romania verso il SER, mentre la ricerca e l'innovazione del paese ne usciranno rafforzate. Da questa iniziativa deriveranno probabilmente migliori competitività, industria e commercio nei campi dell'high-tech.

Informazioni correlate