Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La creazione di reti in Serbia migliora gli standard sanitari

Le iniziative di sostegno dirette attraverso tre delle principali istituzioni di ricerca di Belgrado consolideranno la battaglia contro l'aumento dell'incidenza del cancro in tutta la Serbia,
La creazione di reti in Serbia migliora gli standard sanitari
dove è una delle principali cause di mortalità. Per contrastare questa tendenza all'aumento, il progetto europeo Hiserbs ("Health improvement in Serbia through reinforcement of biomedical science and technology") ha coordinato e unito gli sforzi delle infrastrutture di ricerca del paese.

I tre principali centri di ricerca che fanno parte di questo ambizioso progetto sono dotati delle strutture per il trattamento o la ricerca sulle patologie maligne; l'istituto per la ricerca medica (IMR), l'istituto della genetica molecolare e dell'ingegneria genetica (IMGGE) e l'istituto per l'applicazione dell'energia nucleare (INEP) hanno unito le forze per consolidare gli sforzi della medicina e implementare procedure diagnostiche e terapeutiche all'avanguardia.

Per formare il team multidisciplinare del progetto Hiserbs e fungere da nucleo per la creazione di reti e iniziative di consulenza sono stati arruolati i migliori ricercatori serbi, e come primo passo tutte le istituzioni mediche serbe interessate sono state invitate a contribuire allo sviluppo di un elenco degli attuali protocolli diagnostici di laboratorio utilizzati in tutto il paese.

Sono stati coinvolti anche gli esperti dei centri di eccellenza europei, a cui è stato chiesto di collaborare e fornire informazioni sui metodi diagnostici accettati a livello internazionale e sul follow-up delle patologie maligne. Le forme di cancro di particolare interesse erano la leucemia, il carcinoma della mammella, del pancreas, della tiroide, della prostata e del tratto gastrointestinale. Le linee guida aggiornate sono state introdotte nella pratica standard in Serbia.

Sono state stabilite comunicazioni tra varie istituzioni politiche fondamentali serbe, tra cui il ministero della sanità, l'ente nazionale per le assicurazioni sanitarie e la rete serba dedicata alla leucemia. Con la promozione dalle attività del progetto Hiserbs, il ministero della sanità serbo ha lanciato una vasta campagna pubblica sulla prevenzione del cancro.

La misura della risposta alle attività della rete Hiserbs è data dal numero record di visitatori agli open day, alle conferenze e al visitatori del sito Web, e i lavori del progetto Hiserbs hanno dato vita e hanno consolidato molte collaborazioni tra medici nell'UE e in Serbia, tra cui degna di menzione è quella tra un'istituzione partner del progetto Hiserbs, l'IMMGE, che si è unita alla rete europea dedicata alla leucemia nell'ambito del Sesto programma quadro (6° PQ).

In soli tre anni l'impatto globale del progetto Hiserbs sulla creazione di reti locali ed europee è stato enorme, assieme al miglioramento nella ricerca e nella cura del cancro e all'aggiornamento ai migliori standard dell'UE.

Informazioni correlate