Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

SINCERE — Risultato in breve

Project ID: 28973
Finanziato nell'ambito di: FP6-CITIZENS
Paese: Belgio

Una formazione migliore per rispondere alle esigenze della globalizzazione

L'obiettivo dell'UE di diventare la società più competitiva del mondo basata sulla conoscenza si fonda chiaramente sul capitale umano e sull'istruzione. Per poter costruire sul complesso dei punti di forza dei suoi cittadini, le iniziative UE promuovono l'inclusività, la coesione sociale e l'equità in relazione all'istruzione e alla formazione (I&F).
Una formazione migliore per rispondere alle esigenze della globalizzazione
Tuttavia, a fronte della maggiore mobilità di merci, servizi, lavoratori e informazioni, è stata rilevata la necessità di consolidare lo Spazio europeo della ricerca (SER) nel settore dell'istruzione, la formazione e l'apprendimento permanente, al fine di potenziarne l'efficacia alla luce della più ampia globalizzazione.

Il progetto Sincere ("Supporting international networking and cooperation in educational research) è stato sviluppato per promuovere la collaborazione e la diffusione delle informazioni tra le comunità di ricerca nell'insegnamento e i responsabili delle politiche in Europa, America Latina e Sud Est asiatico. In particolare, il progetto Sincere si proponeva di fornire una base per guidare e ristrutturare la ricerca internazionale nell'insegnamento, con lo sguardo rivolto al futuro.

I ricercatori si sono concentrati sui progetti del Sesto programma quadro (6° PQ) nell'area delle scienze sociali e umane (SSU) correlate alla ricerca sull'insegnamento, la formazione e l'apprendimento permanente.

Rappresentanti d'Europa, America Latina e Sud Est asiatico si sono riuniti per tentare scenari di libera riflessione in relazione all'evoluzione della ricerca sull'insegnamento e dell'apprendimento permanente. Tra i partecipanti, si annoveravano responsabili di politiche, ricercatori, rappresentanti sindacali, insegnanti, studenti e normali cittadini. Dalle conferenze sono emerse anche importanti informazioni sugli attuali progetti di ricerca europei e sulle opportunità di finanziamento.

Gli esiti della collaborazione e delle reti sono stati pubblicati sotto forma di Tabella di marcia e Libro bianco Sincere, per l'internazionalizzazione della ricerca sull'insegnamento. Si prevede che tale documento influenzerà notevolmente il finanziamento della ricerca nell'insegnamento e le politiche di finanziamento per gli Stati membri UE e, in particolare, i relativi ministeri dell'istruzione.

In sintesi, se l'istruzione e l'apprendimento permanente devono mantenersi al passo rapido della globalizzazione, l'UE deve ristrutturare gli obiettivi e il finanziamento della ricerca nell'insegnamento e deve potenziare la collaborazione con i partner dell'America Latina e del Sud Est asiatico.

Informazioni correlate