Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

TWINBAS — Risultato in breve

Project ID: 505287
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV
Paese: Svezia

Più acqua per una qualità della vita superiore

La combinazione tra bacini idrografici ed esperienza europea rappresenta attualmente una fonte di sostegno per i paesi del terzo mondo nell'ambito di una gestione molto più efficace delle preziose risorse idriche.
Più acqua per una qualità della vita superiore
L'iniziativa europea sull'acqua (EUWI) è incentrata sulle risorse idriche ai fini della tutela ambientale e del miglioramento della vita e dei mezzi di sussistenza in tutto il mondo. Tra i recenti contributi atti a supportare l'iniziativa EUWI c'è il progetto Twinbas ("Twinning European and third countries river basins for development of integrated water resources management methods"), finanziato dall'UE.

Il progetto era finalizzato alla promozione di una gestione integrata e armonizzata delle risorse idriche (IWRM) in linea con l'iniziativa EUWI. È stata inoltre analizzata la vulnerabilità di cinque captazioni (bacini imbriferi) in varie parti del mondo allo scopo di produrre piani di gestione dei bacini idrografici (RBMP).

Il progetto Twinbas ha fornito il proprio contributo ai Paesi non appartenenti all'UE nella gestione delle risorse idriche in modi diversi. Grazie all'iniziativa, sono stati condotti una mappatura e un monitoraggio dello stato attuale e passato dei bacini idrici e sono state coinvolte le parti interessate pubbliche e documentate. I fautori del progetto hanno condotto una modellazione idrologica e uno studio della captazione di acqua, nonché della pressione dell'inquinamento e del relativo impatto. È stata inoltre eseguita una classificazione dei corpi idrici, una conduzione di analisi economiche e una valutazione della vulnerabilità.

La combinazione tra le varie captazioni rappresentava un'attività in grado di garantire un migliore apprendimento reciproco per ambo le parti. Il team del progetto è giunto anche alla conclusione che l'inquinamento industriale, agricolo e persino domestico rappresentavano minacce di grande entità per le captazioni, sottolineando in che modo l'attività umana incidesse su ciascun caso e come le parti interessate potessero fornire il proprio contributo. Grazie a una migliore modellazione idrologica, a una modellazione della sedimentazione e a un nuovo software, il team ha gettato le basi per un sistema di monitoraggio aggiornato, proponendo una strategia efficiente per la protezione dell'acqua.

Inoltre, grazie all'iniziativa, sono stati previsti gli impatti climatici e quelli causati dall'uomo sui sistemi, nonché le valutazioni economiche che potrebbero infine contribuire alla formulazione di RBMP ufficiali. In definitiva, l'iniziativa Twinbas ha fornito informazioni preziose delineando tecniche più vantaggiose per il miglioramento della gestione delle risorse idriche. Da ultimo e non meno importante, vi è il fatto che l'attività combinata ha contribuito alla creazione di scambi più necessari di informazioni e di competenze per i paesi del terzo mondo.

Informazioni correlate