Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

L'impegno dell'Europa e del Sudafrica nella conservazione delle risorse idriche

Con la crescita della popolazione mondiale e con l'aumento dell'imprevedibilità del clima, il problema della gestione delle risorse idriche si fa sempre più spinoso, per cui ora più che mai occorre mettere al sicuro fino all'ultima goccia d'acqua.
L'impegno dell'Europa e del Sudafrica nella conservazione delle risorse idriche
Gli effetti della mancanza di acqua potabile si avvertono nel continente africano come in nessun'altra parte del mondo, e per evitare in futuro sofferenze umane di simile portata, occorre utilizzare in maniera più razionale questa limitata risorsa naturale.

Negli ultimi anni sono stati compiuti notevoli progressi sul fronte della gestione integrata delle risorse idriche (IWRM). Con il sostegno dei finanziamenti europei, gli esperti in IWRM dell'UE hanno unito le forze con i colleghi sudafricani per migliorare le prospettive per le risorse idriche e gli utenti nella regione.

Con il progetto intitolato LOGO WATER ("Towards effective involvement of local government in (…) IWRM in river basins of the Southern African Development Community [SADC] region") si è cercato di istruire e sostenere il governo locale nella Comunità di sviluppo dell'Africa meridionale (SADC). Come primo passo sono state raccolte e divulgate ai rappresentanti di governo le informazioni sui migliori standard IWRM.

Attraverso riunioni e incontri diretti con gli enti locali, il team del progetto LOGO WATER è riuscito a delineare un quadro più chiaro sugli ostacoli che impediscono una gestione corretta delle risorse idriche. Il quadro normativo, ad esempio, lascia a desiderare e occorre stabilire, inoltre, se la gestione dovrà essere implementata in base alle regioni o ai bacini fluviali, che spesso si estendono in varie regioni. Nel trasferimento delle responsabilità dalle autorità nazionali a quelle regionali, infine, occorre tener conto degli aspetti finanziari.

In base a questi risultati, il team del progetto LOGO WATER ha sviluppato strategie IWRM per la Comunità di sviluppo dell'Africa meridionale, con la speranza che nel prossimo futuro i governi locali riescano a concretizzare queste strategie in piani operativi concreti. Ulteriori informazioni sulle strategie e su altri resoconti sono reperibili sul sito Web del progetto.

In definitiva, anche le iniziative di collaborazione come il progetto LOGO WATER contribuiscono alla realizzazione degli obiettivi di sviluppo del millennio relativi alle risorse idriche.

Informazioni correlate