Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Rilevare persone e oggetti nascosti

La capacità di identificare e localizzare persone o oggetti nascosti usando avanzate tecniche di imaging è fondamentale per le operazioni di ricerca e soccorso e per mantenere la sicurezza. Un'iniziativa finanziata dall'UE ha aiutato quattro piccole e medie imprese (PMI) europee che si occupano dello sviluppo commerciale di tecnologie collegate, permettendo loro di competere con le poche organizzazioni al mondo che forniscono questi prodotti.
Rilevare persone e oggetti nascosti
Il progetto Radiotect ("Ultra wideband radio application for localisation of hidden people and detection of unauthorised objects") è stato concepito per fornire sostegno a quattro PMI europee con competenze ed esperienza nel campo della tecnologia a banda larga, potenziando così l'uso da parte dell'Europa del suo capitale umano.

Le PMI erano attive nel campo della tecnologia della sequenza binaria di lunghezza massima. Avevano però bisogno dell'aiuto di ricerca e sviluppo tecnologico (RST) di grandi università per sviluppare i migliori algoritmi per l'analisi dei dati e dell'hardware per ottenere velocità e precisione in modo da produrre competitivi prodotti di imaging attraverso i muri e attraverso i vestiti.

I risultati del progetto Radiotect comprendevano lo sviluppo di hardware radar ad alta e ultra alta risoluzione e tecniche di imaging e algoritmi. Le PMI hanno stabilito collaborazioni transnazionali e hanno migliorato significativamente la loro competitività. Solo una manciata di organizzazioni al mondo produce prodotti di imaging a banda ultra larga e la maggior parte di esse si trovano negli Stati Uniti. I risultati del progetto Radiotect molto probabilmente aggiungeranno un paio di organizzazioni europee a questa limitata e selettiva lista nel prossimo futuro.

Informazioni correlate