Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Appoggi per ponti convenienti, ad alte prestazioni

I ponti sono sottoposti ad una serie di forze, comprese quelle dovute al traffico su di essi, agli effetti della temperatura e del vento e, naturalmente, al peso dei componenti del ponte. Gli appoggi sono strutture che supportano un ponte, trasmettendo al suolo i carichi supportati, facilitando il movimento scorrevole (traduzione) o la torsione (rotazione), in modo che il ponte non sia danneggiato in diverse condizioni di carico.
Appoggi per ponti convenienti, ad alte prestazioni
I ricercatori europei hanno individuato la necessità di una nuova generazione di appoggi a strisciamento ad alte prestazioni per affrontare l'aumento del traffico, l'aumento della velocità di crociera e le specifiche delle nuove prestazioni correlate ai ponti europei. Il progetto Mobile ("Moveable bearings innovation launch in enlarged Europe") è stato concepito per sviluppare tecnologie economicamente efficaci per soddisfare le specifiche estreme dei prodotti per i sistemi di appoggio, con un'attenzione specifica sul mercato dell'Europa orientale. I paesi dell'Europa orientale hanno fissato la sostenibilità delle infrastrutture come una priorità e il miglioramento dell'infrastruttura in questi paesi comporterà evidenti vantaggi per l'Unione europea nel suo complesso.

Il consorzio ha organizzato un seminario per determinare le tecnologie attuali e future e consolidare le risorse per lo sviluppo. Oltre a guidare la ricerca rimanente, il laboratorio ha portato alla creazione di numerose collaborazioni.

I ricercatori hanno quindi effettuato valutazioni mediante prove di attrito e di carico su una serie di nuovi materiali candidati per sostituire quelli attualmente in uso. Hanno scelto un materiale in grado di soddisfare i requisiti specificati per un sistema avanzato di appoggio a strisciamento. I ricercatori hanno applicato rivestimenti antiattrito (rivestimenti AA) con risultati promettenti per la sostituzione dei fogli in acciaio austenitico, costosi e con prestazioni inferiori. Infine, il consorzio ha indagato i componenti precolati di calcestruzzo fibrorinforzato come un'alternativa economicamente efficiente e leggera alle piastre in acciaio.

Il progetto Mobile è quindi riuscito a identificare elevate prestazioni e materiali convenienti da impiegare negli appoggi a scorrimento per ponti. La commercializzazione dei risultati potrebbe avere un impatto importante sull'economia europea, nonché sulla sicurezza del viaggio. In particolare, il miglioramento dei ponti dell'Europa orientale potrebbe migliorare le economie di molti paesi dell'Unione europea, fornendo una migliore infrastruttura per la circolazione delle persone e delle merci attraverso il continente.

Informazioni correlate