Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il miglioramento della schermatura dalle interferenze elettromagnetiche

Le interferenze dei campi elettromagnetici locali, specialmente a causa del notevole aumento dei dispositivi wireless e della maggiore sensibilità dei dispositivi digitali, possono ripercuotersi negativamente sul funzionamento delle apparecchiature elettroniche. In relazione a queste problematiche, alcuni ricercatori finanziati dall'UE hanno sviluppato una nuova guarnizione e un nuovo sistema di sigillatura che garantisce una schermatura superiore a costi ridotti e promette di migliorare nettamente la competitività di numerose piccole e medie imprese (PMI) europee.
Il miglioramento della schermatura dalle interferenze elettromagnetiche
Il progetto Emishield ("A novel gasket and seal system used for EMI shielding using double percolation of carbon nanotube technology to improve safety, profitability and productivity for SMEs") era finalizzato allo sviluppo di un'alternativa ecocompatibile a basso costo ed elevate prestazioni alle guarnizioni e alle sigillature per le interferenze elettromagnetiche, adoperando la tecnologia all'avanguardia dei nanotubi di carbonio.

I ricercatori sono riusciti a sviluppare una guarnizione sigillante che richiede un numero minore di componenti rispetto a quelle standard utilizzate attualmente, riducendo contemporaneamente i tempi richiesti per l'installazione e la manutenzione. Da tali sviluppi per le PMI deriva un netto calo dei costi da sostenere per la schermatura dalle interferenze elettromagnetiche.

Inoltre, la guarnizione è dotata di eccellenti proprietà fisiche di resistenza alla penetrazione di gas e acqua, oltre allo smorzamento del 96% delle interferenze elettromagnetiche nel range di frequenza richiesto dal mercato delle PMI per schermature commerciali di tipo non militare.

Il prodotto Emishield, sviluppato in collaborazione con numerose PMI partner europee, consentirà alle aziende di acquisire nuove quote di mercato nei relativi settori e di attingere a nuovi settori incrementando la loro competitività, specialmente rispetto alle società asiatiche e americane.

Informazioni correlate