Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Rivolgersi ai paesi dei Balcani occidentali per una maggior partecipazione alla ricerca

Un progetto finanziato dall'UE ha intrapreso una serie di azioni per dare impulso all'ambiente della ricerca nei paesi dei Balcani occidentali e accrescere la loro partecipazione ai progetti all'interno del Settimo programma quadro.
Rivolgersi ai paesi dei Balcani occidentali per una maggior partecipazione alla ricerca
L'iniziativa EU-Balkan-Fabnet ("EU-Western Balkans network for training and the promotion of cooperation in research activities within the Food, Agriculture and Biotechnology area of FP7") ha lavorato per migliorare qualità e quantità della partecipazione ai progetti di ricerca finanziati dall'UE. Concentrandosi su cinque paesi dei Balcani occidentali (WBC), le attività miravano a mappare l'ambiente esistente, fornire formazione per i punti nazionali di contatto (NCP) dei WBC, sviluppare capacità e consapevolezza, formare ricercatori e stimolare la partecipazione.

I partner del progetto, rappresentanti delle comunità di ricerca dei propri rispettivi paesi, hanno promosso attivamente il networking tra ricercatori locali, e hanno lavorato per offrire ai gruppi beneficiari informazioni sulla partecipazione al Settimo programma quadro (7º PQ). Ogni partner WBC ha organizzato una serie di workshop locali, rivolti a formatori a cascata o ricercatori. Un totale di 254 formatori a cascata ha partecipato alle sessioni formative che hanno permesso loro di trasmettere informazioni ad altri gruppi di ricercatori per la diffusione a un ampio pubblico.

I membri di EU-Balkan-Fabnet hanno messo a punto un manuale per la partecipazione al 7º PQ al fine di raggiungere al meglio i potenziali partecipanti. Le informazioni di base incluse nel manuale sono state tradotte nella lingua di ciascun WBC partecipante, e un sito web del progetto è stato messo a disposizione del pubblico.

Informazioni correlate