Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Migliorare l'ispezione dei serbatoi di stoccaggio

Un consorzio europeo ha sviluppato un nuovo metodo per ispezionare i serbatoi di stoccaggio utilizzando il controllo ultrasonoro a lungo raggio.
Migliorare l'ispezione dei serbatoi di stoccaggio
Molti liquidi pericolosi, inclusi petrolio e sostanze chimiche, vengono stoccati in tutto il mondo in grossi serbatoi. La fuoriuscita dei liquidi da serbatoi di stoccaggio corrosi, specialmente dai loro pavimenti, è un grande rischio ambientale, economico e di sicurezza. L'ispezione esterna di questi serbatoi di stoccaggio è inadeguata, perché gli attuali metodi possono ispezionare solo fino a 1 metro dentro il serbatoio. Altre limitazioni sono il dover svuotare e pulire il serbatoio prima dell'ispezione, esponendo i lavoratori a fumi pericolosi, il costo elevato e il rischio di contaminazione ambientale durante il trasporto e lo stoccaggio altrove dei liquidi pericolosi.

Per superare i suddetti svantaggi delle attuali pratiche di ispezione, il progetto TANK-Inspect, finanziato dall'UE, ha proposto di sviluppare innovative tecniche di controllo ultrasonoro a lungo raggio (LRUT) per monitorare la corrosione nelle lastre per la pavimentazione dei serbatoi. Il metodo LRUT utilizza frequenze ultrasonore molto basse per generare onde che viaggiano per lunga distanza senza grande perdita di energia. L'applicazione di una tale tecnica per ispezionare i serbatoi sarebbe vantaggiosa, poiché eliminerebbe la necessità di svuotare e pulire il serbatoio.

Come primo passo, i partner del consorzio hanno condotto un'indagine per identificare il problema e hanno costruito modelli di serbatoi in piccola scala per il lavoro di sviluppo in laboratorio. Sono stati eseguiti studi di modelli numerici per analizzare la propagazione delle onde attraverso lastre saldate per sovrapposizione, incluse perdite di attenuazione, identificare la miglior modalità di propagazione e ottimizzare il rapporto segnale/rumore. Il sistema completo TANK-Inspect consisteva in un pulsatore-ricevitore a ultrasuoni a lungo raggio adatto per l'ispezione dei serbatoi di stoccaggio, e un'interfaccia per controllare lo strumento e memorizzare dati sui dettagli del serbatoio. Producendo una mappa di attenuazione del pavimento di un serbatoio, è stata anche possibile la ricostruzione tomografica.

Ci si augura che il sistema prototipo TANK-Inspect contribuisca a migliorare il rilevamento dei difetti dei serbatoi di stoccaggio e la sicurezza dei lavoratori, e a diminuire i costi delle ispezioni. L'implementazione del sistema in vecchi serbatoi nei paesi dell'Europa orientale avrà importanti implicazioni per la sicurezza ambientale.

Informazioni correlate