Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ISLE — Risultato in breve

Project ID: 506316
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV
Paese: Germania

Fari per promuovere la sicurezza in auto

I fari proposti di recente, principalmente basati sulla tecnologia LED, presto potrebbero essere in grado di comunicare a distanza con oggetti e altre vetture.
Fari per promuovere la sicurezza in auto
I fari a LED per gli autovetture non sono una novità, ma immaginate se queste luci potessero ʺcomunicareʺ con altre auto e altri oggetti allo scopo di migliorare la sicurezza stradale. Il progetto ISLE (ʺIntegrated communicating solid-state light engine (ISLE) for use in automotive forward lighting and information exchange between vehicles and infrastructureʺ), finanziato dall'UE, ha raccolto la sfida. Il progetto ha sviluppato la tecnologia per la produzione di proiettori che supportano un sistema di comunicazione tra veicoli e tra veicoli e infrastruttura avvalendosi dei nuovi concetti di ottica ʺbeam-formingʺ.

Il processo proposto ha ridotto i tempi e i costi di produzione per proiettori rimuovendo la lampadina elettrica, il riflettore e il corpo sostituendoli con un componente stampato ad iniezione. Il nuovo concetto modulare è caratterizzato da un'illuminazione a LED bianco che soddisfa i requisiti generali del veicolo ma che può altresì lavorare per la comunicazione. Il team del progetto ha inoltre sviluppato il necessario circuito integrato per driver elettronici per il controllo del sistema.

In termini tecnici, il sistema ha utilizzato la tecnologia del fascio di raggi con bordo piegato o tecnologia RXI. Per l'aspetto della comunicazione si è basata sulla tecnologia di modulazione a spostamento di frequenza (FSK), ritenuta efficace dopo test rigorosi.

Oltre all'apparato di illuminazione e di invio delle informazioni, il team del progetto ha anche costruito un ricevitore che nelle prove di laboratorio ha mostrato una correlazione perfetta con l'apparecchiatura di invio. La distanza di comunicazione massima raggiunta per i fari è stata di 29 metri per le luci anabbaglianti e di 39 metri per le luci abbaglianti. Mentre il progetto ha raggiunto con successo i propri obiettivi, si è resa necessaria un'ulteriore ottimizzazione dei componenti ottici a LED e della sensibilità del ricevitore. Una volta che si sarà proceduto in tal senso, la tecnologia potrebbe preludere ad un nuovo livello di sicurezza e di efficienza nel settore automobilistico del prossimo futuro.

Informazioni correlate