Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Rafforzare l'e-science nella regione dei Balcani occidentali

Un'iniziativa europea ha lavorato per potenziare le infrastrutture del Centro Informativo e Informatico del Ruder Boskovic Institute (RBI) al fine di migliorare la visualizzazione scientifica e promuovere l'e-science nella regione.
Rafforzare l'e-science nella regione dei Balcani occidentali
L'e-Science è un concetto relativamente nuovo che si occupa di tecnologia e ricerca scientifica applicata attraverso l'analisi di grandi quantità di dati accessibili via Internet. Per facilitare tali analisi sono necessari nuovi metodi di visualizzazione e vaste risorse computazionali.

In quest'ottica, il progetto Cenvis (ʺCentre for scientific visualisationʺ), finanziato dall'UE, ha rafforzato le capacità di ricerca del Centro Informativo e Informatico RBI di Zagabria, in Croazia. Il progetto ha voluto creare una ricerca riconosciuta a livello internazionale e un centro di formazione per le tecnologie di visualizzazione scientifica, nonché introdurre la tecnologia dell'e-scienza nella comunità di ricerca nazionale e regionale.

Attraverso la creazione di una rete umana regionale e nazionale, il progetto Cenvis è riuscito a riunire i ricercatori interessati alla promozione dell'utilizzo del computer nel lavoro scientifico sulla base delle tecnologie di e-science. Le attività del progetto hanno previsto un miglioramento delle e-infrastrutture esistenti presso il Centro RBI al fine di facilitare l'installazione e l'integrazione delle apparecchiature dell'e-science.

Inoltre, il supporto su questa nuova infrastruttura di e-science è stato fornito da esperti qualificati che hanno anche promosso l'utilizzo delle metodologie dell'e-science. Attraverso la promozione appropriata, il Centro Informativo e Informatico dell'RBI è stato istituito tra i Centri di eccellenza (CoE) in grado di fornire la visualizzazione scientifica su ambiente grid computing.

I benefici del progetto Cenvis includono un aumento del livello di competenza nella capacità di ricerca e sviluppo (R&S) del Centro, nonché dell'offerta di esperienza di ricerca agli studenti universitari. Si prevede altresì che il rafforzamento del Centro per la visualizzazione scientifica migliori la collaborazione e la partecipazione ai progetti dei programmi quadro (PQ) dell'UE.

Informazioni correlate