Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

COMMIT — Risultato in breve

Project ID: 502289
Finanziato nell'ambito di: FP6-POLICIES

La pesca per la sostenibilità

Un'encomiabile iniziativa che coinvolge nuove metodologie di modelli e progetti di gestione per la pesca ha suscitato aspettative sulla conservazione della sostenibilità di diverse specie ittiche nei mari del continente.
La pesca per la sostenibilità
La pesca sostenibile e un'efficace produzione di frutti di mare nell'UE dipende dalla gestione progressiva del settore della pesca. Il progetto Commit ("Creation of multinatiannual management plans for commitment"), finanziato dall'UE, ha sostenuto la gestione della pesca attraverso programmi di gestione pluriennali che considerano la modifica delle dinamiche degli stock ittici. Il programma ha preso in considerazione anche l'impegno di gestione e il ruolo della conformità.

L'approccio di gestione di Commit si è concentrato specificamente sui fattori determinanti per ottenere i risultati auspicati quali sostenibilità e quantità di pesce pescato per stock. Ciò richiedeva un esame dei fattori d'incertezza tramite reti Baynesiane (BBN), al fine di migliorare significativamente la gestione della pesca. Commit ha condotto tre studi di caso su specie differenti di pesci utilizzando le BBN per ideare approcci di gestione più solidi. Le varietà di pesce studiate includevano la sogliola, la platessa (rombo del Mare del Nord), il nasello nordico e il salmone del Baltico.

Lo studio di caso sul rombo del Mare del Nord era focalizzato sull'agevolazione della pesca tramite l'ottimizzazione del comportamento dei pescatori. Includeva feedback dei soggetti coinvolti al fine di articolare un nuovo modello bio-economico per raggiungere i suoi obiettivi. Parallelamente, il programma di recupero del progetto per il nasello nordico considerava crescita, mortalità, cannibalismo e relative ipotesi al fine di creare piani di gestioni pluriennali. La metodologia così derivata è stata applicata anche alla gestione pluriennale del salmone del Baltico.

I ricercatori del progetto hanno utilizzato con successo un framework del software al fine di creare modelli simulativi realizzabili con un forte potenziale per favorire la pesca sostenibile. Hanno istituito un sito web interattivo per diffondere informazioni al riguardo, sostenendo aspetti importanti della pesca quali modelli di conformità, partecipazione dei soggetti coinvolti e migliori procedure di gestione. Con i formidabili progressi di Commit, le aspettative sul futuro della pesca nell'UE sono di migliore prosperità e sostenibilità.

Informazioni correlate