Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

BRIGHTLIGHT — Risultato in breve

Project ID: 32482
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME
Paese: Germania

Diodi laser migliore con migliore qualità del fascio

I diodi laser (tipo di laser a semiconduttore) sono più efficienti e affidabili rispetto ad altri tipi di laser. I ricercatori finanziati dall'UE hanno sviluppato una nuova rilevante tecnologia che potrebbe migliorare notevolmente la competitività europea nel mercato globale della tecnologia ottica.
Diodi laser migliore con migliore qualità del fascio
I laser emettono radiazioni in fasci e sono largamente utilizzati in produzione, medicina, comunicazioni a fibre ottiche e memorizzazione di dati, per citare solo qualche esempio. Esistono diodi laser di bassa e alta potenza, ma in precedenza ampie porzioni dei componenti ad alta frequenza dello spettro elettromagnetico (EM) non erano raggiungibili, nonostante fossero assolutamente cruciali per concentrare il fascio. Tali limitazioni hanno reso i diodi laser una scelta inadeguata per l'impiego in molte nuove ed esigenti tecnologie.

I ricercatori hanno avviato il progetto Brightlight allo scopo di sviluppare una tecnologia di produzione di massa economicamente conveniente, capace di tenere sotto controllo la coerenza spaziale e temporale dei diodi laser, per giungere a una nuova generazione di diodi laser dotata di migliore qualità del fascio. Inoltre, il team di progetto intendeva produrre sistemi laser con conversione di frequenza capaci di coprire ampie porzioni dello spettro EM ad alta frequenza precedentemente non raggiungibili.

Gli scienziati si sono concentrati sull'impiego delle reti di Bragg del volume (VBG) in materiali fotorefrattivi, che agiscono essenzialmente come filtri ottici per produrre una larghezza di riga di emissione estremamente ristretta.

I tecnici di Brightlight sono riusciti a controllare la coerenza spaziale e temporale, dimostrando sia una stabilizzazione di frequenza che un raddoppio di frequenza. Pertanto,i partner di piccole e medie imprese (PMI) hanno trovato nuove applicazioni avanzate per i loro materiali fotoreattivi e hanno prodotto diodi laser migliori.

La commercializzazione dei concetti Brightlight e la produzione in massa di sistemi laser capaci di dettare lo standard potrebbero rafforzare la posizione concorrenziale dell'Europa nel mercato globale della tecnologia ottica, con notevoli effetti sulle PMI europee.

Informazioni correlate