Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

SAFETOW — Risultato in breve

Project ID: 506317
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV

Supporto alle decisioni per le navi in avaria

Grazie ad un nuovo strumento di supporto alle decisioni, sviluppato da un consorzio finanziato dall'UE, che ha importanti implicazioni per il settore navale e l'ambiente, è possibile ridurre gli incidenti navali e le complicazioni post-incidente.
Supporto alle decisioni per le navi in avaria
I mercantili che sono in avaria per svariati motivi e che richiedono sistemi di salvataggio e di scorta sono soggetti ad un'intensificazione delle condizioni di pericolo in assenza di strumenti di supporto per il processo decisionale. Un ottimo esempio è rappresentano dall'incidente di Amoco Cadiz in seguito al quale una deriva incontrollata della nave ha provocato l'incagliamento e la conseguente fuoriuscita di 227.000 tonnellate di petrolio greggio, con effetti finanziari e ambientali disastrosi.

Un consorzio europeo, formato da un'associazione di possessori di navi, un'autorità portuale, una compagnia di salvataggio, un fornitore di sistemi di navigazione, un fornitore di sistemi di simulazione di manovre e altri attori, ha sviluppato il progetto Safetow ("Strategic aid for escort and salvage tugs at work") al fine di creare un software integrato in grado di fornire supporto decisionale in tempo reale agli esperti di navi in avaria e agli esperti di sistemi di salvataggio e di rimorchiatori.

I ricercatori hanno definito gli scenari degli incidenti e raccolto i dati delle manovre sperimentali in tali casi, comprese le manovre con più di un rimorchiatore. Le informazioni sono state utilizzate per lo sviluppo di un software e integrate con i sistemi delle plance di comando delle navi per fornire supporto decisionale in tempo reale in attività di rimorchio e di manovra sicure ed efficaci. Il software è stato altresì in grado di dar prova di apprezzabili capacità in termini di formazione e di monitoraggio.

La commercializzazione del software di supporto alle decisioni potrebbe ridurre in modo significativo gli incidenti e le complicazioni post-incidente con vantaggi economici importanti per i settori navali e di salvataggio, nonché per una migliore sicurezza dei cittadini e dell'ambiente.

Informazioni correlate