Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Lasciate soffiare il vento

La verifica avanzata in tempo reale e una tecnologia innovativa hanno contribuito a creare un sistema di allarme sofisticato per auto e treni in condizioni di forte vento.
Lasciate soffiare il vento
I veicoli da strada e i treni sono normalmente insensibili alle caratteristiche raffiche di vento tipiche del tempo in Europa. Venti più forti rispetto al solito possono tuttavia provocare il deragliamento di un treno o far uscire di strada un veicolo.

Il progetto Weather ("Wind early alarm system for terrestrial transport handling evaluation of risks"), finanziato dall'UE, ha ideato un innovativo sistema di allarme vento per treni e veicoli da strada. Il sistema è stato concepito per valutare la potenza del vento e il rischio per il veicolo su tracciati o strade sensibili.

Per raggiungere questi obiettivi, il tema del progetto ha eseguito esperimenti sul vento che coinvolgevano modelli di vento spaziali-temporali e modelli di previsione per un sistema di allarme avanzato. Ha quindi elaborato metodi per definire con esattezza i coefficienti dinamici, comprese le forze del vento, come i venti trasversali sui veicoli, attraverso esperimenti sul tunnel del vento, misurazioni sul campo e dinamiche fluide computazionali. Il progetto ha quindi sviluppato con successo un database completo di coefficienti aerodinamici per aiutare a sviluppare un sistema efficace di allarme vento.

Ciò è stato seguito dall'individuazione di modalità di valutazione dei rischi di incidente in luoghi esposti a causa di un eccesso di vento. Dopo aver sviluppato in modo soddisfacente i componenti del progetto Weather, il team del progetto ha creato un prototipo che ha verificato nel viadotto Maremola in Italia. Il prototipo è stato verificato con successo dal vivo, spianando la strada allo sfruttamento del prodotto nel mercato e a un trasporto più sicuro in condizioni di vento estremo.

Informazioni correlate