Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

GTIS CAP — Risultato in breve

Project ID: 6468
Finanziato nell'ambito di: FP6-POLICIES
Paese: Francia

La tracciatura dei prodotti migliora l'agricoltura

Un sofisticato sistema d'informazione che consente ad autorità e produttori di tracciare frutta e verdura dall'origine aiuterà a diffondere le best practice in agricoltura.
La tracciatura dei prodotti migliora l'agricoltura
Essendo l'agricoltura un componente principale dell'economia UE, i governi e i legislatori si sono sforzati per definire un efficace sistema per il monitoraggio di prodotti e la loro rintracciabilità sino all'origine. A tale scopo, l'UE ha finanziato il progetto GTIS CAP ("GeoTraceability Integrated System for Common Agricultural Policy"), volto a creare una risorsa di dati per colmare le lacune esistenti.

Tale nuovo sistema informativo integrato è stato realizzato per consentire alle parti interessate responsabili della politica agricola comune (PAC) dell'UE e ai produttori di controllare la catena di approvvigionamento. Il progetto combina la rilevazione remota di dati con informazioni dai sistemi UE IACS (Integrated Administration and Control System) e LPIS (Land Parcel Identification System).

Il progetto ha definito chiari indicatori di geotracciabilità forniti da immagini da satellite, in grado di agevolare il controllo della CAP, e ha individuato standard per l'interoperabilità dei dati georeferenziali IACS/LPIS. I partner di progetto hanno inoltre preso parte a 14 conferenze sulla tracciabilità tecnica in Europa, oltre a organizzare un workshop con i principali operatori.

In seguito, il lavoro del progetto si è concentrato sull'implementazione e convalida del sistema in due regioni di prova, in Belgio e in Francia, allo scopo di produrre raccomandazioni per le strutture amministrative europee e nazionali. Il progetto ha inoltre esaminato i regolamenti europei e regionali in relazione alla protezione ambientale e all'incentivazione delle buone pratiche agricole.

In seguito alle ricerche fatte, il sito Web del progetto è in grado di fornire servizi Web basati sulla geoidentificazione, in grado di consentire il rapido scambio di dati di tracciabilità tra i vari paesi europei. Oltre alla tracciabilità, la rete creata ha anche fornito dati sulla certificazione e qualità dei prodotti. Alla fine, sono stati resi disponibili prototipi per le due aree, che hanno aperto la porta a raffinati sistemi basati sul Web in grado di supportare in vari modi la PAC, i consumatori e i produttori.

Informazioni correlate