Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Nuovo sistema per saldatura high-tech a basso costo

Gli scienziati finanziati dall'UE hanno sviluppato una tecnologia che ha facilitato l'uso di fresatrici economiche, per un processo di saldatura dei metalli normalmente costoso favorito dall'industria aerospaziale. Il processo può ora essere facilmente impiegato da molti settori in cui il costo risultava proibitivo.
Nuovo sistema per saldatura high-tech a basso costo
Molte industrie fanno affidamento su componenti di metallo resistenti e a lunga durata per le loro macchine e i loro sistemi e prodotti finali. Per ottenere varie forme e dimensioni, i metalli e le leghe di metallo in lastre sottili o piastre leggermente più spesse vengono saldati insieme.

Uno dei processi di giunzione più comunemente utilizzati e conosciuti è la saldatura ad arco, in cui un arco elettrico fonde i metalli nel punto di unione.

La "Friction stir welding" (FSW) è una tecnica relativamente nuova. Essa sfrutta un perno rotante che genera calore provocato dall'attrito in combinazione con un'elevata pressione di forgiatura, per ammorbidire, mescolare e unire in modo uniforme due pezzi di metallo che restano in fase solida.

L'FSW è risultata particolarmente adatta a materiali difficili da saldare come l'alluminio, e viene utilizzata con successo per produrre prodotti leggeri, resistenti, affidabili e riciclabili. È inoltre più sicura e più ecologica rispetto alla saldatura ad arco convenzionale.

Infatti, la tecnica è diventata il metodo utilizzato dalla National Aeronautics and Space Administration's (NASA) per la produzione di componenti aerospaziali, compresi quelli sullo Space Shuttle.

Come avviene spesso, la sua diffusa implementazione nell'industria è impedita dai costi elevati. Il finanziamento da parte dell'UE del progetto Lostir ("Development of a low cost processing unit for friction stir welding") ha permesso agli scienziati europei di integrare strumenti speciali e di monitorare il software con fresatrici per facilitare l'FSW a basso costo.

In aggiunta allo sviluppo di strumenti FSW compatibili con le difficoltà di utilizzo delle fresatrici, gli scienziati hanno sviluppato un'unità di monitoraggio FSW a basso costo. Il sensore ha monitorato le forze orizzontali e la coppia sullo strumento e ha comunicato con un laptop tramite telemetria digitale wireless a due vie. Il software di Labview ha consentito il monitoraggio in tempo reale, la marcatura degli eventi e il rilevamento automatico di parametri di saldatura inaccettabili per una saldatura soddisfacente.

I test sul campo eseguiti dai partner sono stati accolti con entusiasmo. Il sistema Lostir ha fornito vantaggi significativi ai produttori, e ciò potrebbe avere un importante impatto positivo sulla loro attività.

Lostir potrebbe aiutare le aziende ad utilizzare la tecnologia di saldatura che la NASA sfrutta per il suo programma spaziale per costruire la vostra prossima vettura.

Informazioni correlate