Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

WOODSTONE — Risultato in breve

Project ID: 508737
Finanziato nell'ambito di: FP6-INNOVATION
Paese: Italia

Lucidatura automatizzata per marmo e legno di alta qualità

Il finanziamento erogato dall'UE ha consentito ai ricercatori di sviluppare una tecnologia di automazione per la finitura di pezzi di marmo e legno. La commercializzazione dovrebbe migliorare la qualità dei prodotti e dare una spinta alla competitività dei produttori europei.
Lucidatura automatizzata per marmo e legno di alta qualità
I produttori delle strutture che utilizzano marmo e legno ricevono prodotti semi-rifiniti sotto forma di lastre di marmo e pannelli di legno che devono quindi essere sottoposti a processi di finitura come la lucidatura o la sabbiatura. Attualmente, questo processo viene eseguito in un modo generalizzato, senza tener conto del pezzo specifico e delle sue esclusive caratteristiche, oppure viene affidato all'opinione di un esperto.

I ricercatori europei hanno cercato di automatizzare il processo di finitura per una maggiore efficienza ed efficacia a costi ridotti. A questo fine, hanno sviluppato una nuova tecnologia finanziando il progetto Woodstone ("Intelligent system for optimising the on-line finish process for stone slabs and wood panels").

La qualità e il valore del prodotto finito potrebbero dipendere dal tipo e dal numero di difetti e dalle variazioni di colore. Gli scienziati hanno cercato di sviluppare un sistema in grado di valutare una lastra o un pannello considerando queste proprietà e le dimensioni del pezzo.

Il prototipo di Woodstone comprendeva una fotocamera digitale, uno scanner laser tridimensionale (3D) e un sistema iperspettrale oltre a un software individuale per ciascun modulo.

I risultati hanno indicato che, nonostante fosse la meno sofisticata, la fotocamera digitale era in realtà più utile insieme al relativo software di analisi. La fotocamera ha consentito di ottenere dati qualitativi e quantitativi totali esattamente del genere più utile per i fabbricanti da un punto di vista commerciale.

Mentre gli altri due sistemi forniscono informazioni dettagliate relative a un difetto o debolezza individuale e l'esatta composizione del pannello o della lastra, l'applicazione nel campo sarebbe limitata per l'analisi di routine e la finitura.

L'ulteriore sviluppo di algoritmi di elaborazione che incorporano sempre più attributi estetici consentirà un'eccellente automazione della finitura basata su regole pre-assegnate.

Il prototipo di Woodstone offre un grande potenziale per l'ottimizzazione del processo di finitura delle lastre di marmo o dei pannelli di legno in un modo personalizzato, portando a prodotti migliori e più omogenei. Considerato che la finitura gioca un ruolo importante nella qualità percepita e di conseguenza nel valore di mercato del prodotto finale, Woodstone dovrebbe risultare fortemente richiesto.

Informazioni correlate