Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

FOSRAK — Risultato in breve

Project ID: 5120
Finanziato nell'ambito di: FP6-LIFESCIHEALTH
Paese: Svezia

Alla scoperta della funzione dei piccoli RNA

I piccoli RNA non codificanti (ncRNA) svolgono un ruolo tuttora oscuro nella regolazione dell'espressione dei geni. Allo scopo di ampliare le nostre conoscenze relative alla funzione e all'evoluzione di queste molecole, i fautori di un progetto finanziato dall'UE hanno analizzato varie classi di RNA regolatori in diversi regni.
Alla scoperta della funzione dei piccoli RNA
Gli RNA regolatori comprendono i microRNA, i piccoli RNA nucleolari e i piccoli RNA batterici e la comprensione del loro ruolo nella regolazione e nella modulazione dell'espressione dei geni si trova ancora in uno stato embrionale. Negli ultimi 10 anni, si è assistito a un accumulo senza precedenti di prove che presentano gli RNA come regolatori ubiquitari piuttosto che come meri trasmettitori passivi delle informazioni genetiche.

Dal punto di vista biologico, ciò implica che i piccoli RNA sono coinvolti nel controllo delle risposte fisiologiche, dei punti di controllo dello sviluppo, dei geni associati alle malattie e dei tratti di virulenza. Allo scopo di approfondire le conoscenze esistenti relative alle proprietà regolatorie dei piccoli RNA e di esplorare le applicazioni potenziali nella prevenzione o nella cura delle malattie, i fautori del progetto Fosrak ("Function of small RNAs across kingdoms"), finanziato dall'UE, hanno analizzato gli aspetti evolutivi di questi RNA.

Il lavoro sperimentale condotto dai partner del progetto mirava a una comprensione approfondita della regolazione RNA-mediata in una varietà di organismi modello scelti. È stata analizzata l'origine evolutiva di queste molecole regolatorie ed è stata condotta un'analisi comparativa che dovrebbe rivelare differenze e somiglianze critiche nella struttura, nell'interazione e nel fabbisogno di proteine.

L'iniziativa Fosrak ha consentito di identificare e di convalidare con successo a livello sperimentale bersagli predetti e le proteine associate di piccoli RNA. Anche le proteine e gli enzimi batterici coinvolti nel metabolismo e nella regolazione dell'RNA rappresentavano validi spunti di indagine.

Nel complesso, i risultati del progetto hanno offerto un'analisi importante delle modalità di integrazione degli RNA regolatori nella rete generale dell'espressione dei geni. Questi dati metteranno in discussione la nostra percezione attuale dei ruoli dei piccoli RNA rispetto alla salute e alle malattie e potrebbero offrire nuove possibilità di concezione di strategie di trattamento.

Informazioni correlate

Argomenti

Life Sciences