Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

EBIOSENSE — Risultato in breve

Project ID: 512009
Finanziato nell'ambito di: FP6-LIFESCIHEALTH
Paese: Svezia

Array di biosensori per il rilevamento di agenti patogeni

Una rapida individuazione dei contaminanti alimentari di origine acquatica è di primaria importanza per la salute umana. Un programma finanziato dall'UE ha sviluppato un test basato sul DNA per la rivelazione rapida e specifica di agenti patogeni correlati ai prodotti alimentari.
Array di biosensori per il rilevamento di agenti patogeni
Gli attuali metodi di analisi sierologica delle tossine patogene fornicono informazioni tassonomiche che spesso sono scarsamente legate alla reale patogenicità di un microrganismo. Pertanto, solo un metodo di analisi basato sul DNA fornirebbe informazioni sui rischi per la salute legati a tali organismi.

A tal fine, lo sviluppo di chip di silicio offre la possibilità di eseguire analisi veloci e simultanee di numerosi geni presenti in un campione in modo completamente automatico. Il progetto Ebiosense ("Electrical bio sensor arrays for analyses of harmful micro organisms and microbial toxins"), finanziato dall'UE, ha mirato a sviluppare una piattaforma avanzata per l'analisi di microrganismi nocivi e/o dei rispettivi prodotti tossici.

Questa piattaforma di array di biochip è stata progettata per identificare e quantificare acidi nucleici, proteine ​​microbiche e prodotti microbici tossici specifici contemporaneamente. Gli obiettivi sarebbero riconosciuti e catturati da sonde di DNA o anticorpi sugli elettrodi del trasduttore per via elettrochimica. Le nuove molecole catturate degli analiti sono etichettate con un enzima che produce un prodotto elettricamente attivo in grado di generare corrente elettrica.

I partner del progetto hanno ideato e valutato idonee sonde di DNA e anticorpi, nonché indagato come potrebbero essere immobilizzati sulla superficie del chip. Gli array di chip a DNA sono stati fabbricati per l'analisi delle tossine di comuni agenti patogeni alimentari: i ceppi patogeni di E. coli , Legionella e Salmonella. È stato altresì costruito un anticorpo basato su chip per l'analisi delle tossine stafilococciche.

L'array Ebiosense può potenzialmente migliorare in modo significativo la valutazione del rischio dei prodotti alimentari, fornendo informazioni sulla produzione di tossine e altri fattori di patogenicità. È importante sottolineare che, tranne per i microrganismi associati agli alimenti, la tecnologia abbraccia una vasta gamma di applicazioni analitiche, compresa la determinazione di batteri resistenti agli antibiotici.

Informazioni correlate