Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Diagnosi precoce e diminuzione della mortalità correlata al tumore al seno

Il tumore al seno è diventato la principale causa di morte tra le donne europee di età compresa tra 35 e 65 anni. I ricercatori finanziati dall'UE hanno sviluppato una tecnologia a ultrasuoni portatile, facile da usare e conveniente che potrebbe cambiare il destino di migliaia di donne.
Diagnosi precoce e diminuzione della mortalità correlata al tumore al seno
Il cancro al seno ha attualmente un tasso di mortalità del 40% il che significa che per ogni 100.000 donne con cancro al seno, 40.000 non sopravvivranno.

Un gruppo di scienziati è stato incoraggiato attraverso una più stretta analisi dei dati. Le pazienti con cancro al seno individuato prima dello sviluppo di metastasi (tumori secondari) presentano un tasso di mortalità molto più basso rispetto alle pazienti con cancro diagnosticato dopo la comparsa dimetastasi (rispettivamente, il 20% contro il 65% di mortalità).

Poiché la diagnosi precoce è la chiave per aumentare il tasso di sopravvivenza, gli scienziati hanno avviato il progetto MUST al fine di sviluppare una tecnologia di scansione a ultrasuoni multidimensionale (tridimensionale, 3D) altamente portatile, facile da usare e completamente accessibile.

Le scansioni a ultrasuoni (ecografie) utilizzano onde sonore ad alta frequenza per acquisire immagini di una parte interna del corpo. La maggior parte dei sistemi di scansione multidimensionale sono caratterizzati da una scarsa risoluzione dell'immagine.

Sono tipicamente costituiti da una serie di sensori di acquisizione dati e un complesso e costoso hardware/software per l'elaborazione dei dati e la costruzione di un'immagine 3D da dati grezzi. La ricostruzione di un'immagine 3D direttamente da dati grezzi è costosa e raramente impiegata.

Insieme a tre partner di ricerca e sviluppo tecnologico (RST), le piccole e medie imprese (PMI) di quattro Stati membri dell'Unione europea hanno costituito un consorzio tecnologico e commerciale. Hanno cercato di sviluppare una conveniente generazione di immagini 3D ad alta risoluzione a singolo stadio direttamente da dati grezzi.

Il team del progetto MUST ha formato una catena di fornitura con la possibilità di ottenere la tecnologia sviluppata sul mercato, mettendo il potere della tecnologia degli ultrasuoni nelle mani di chi ne ha bisogno in tutta Europa e oltre i suoi confini.

Informazioni correlate