Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

AGEACTION — Risultato in breve

Project ID: 512053
Finanziato nell'ambito di: FP6-LIFESCIHEALTH

Migliorare la qualità di vita degli anziani

Un progetto finanziato dall'UE ha riunito ricercatori nel campo dell'invecchiamento con il fine superiore di migliorare la salute e la qualità di vita della popolazione anziana dell'Europa.
Migliorare la qualità di vita degli anziani
Nella maggior parte dei paesi, la percentuale di persone anziane sta aumentato rapidamente, grazie ai migliori tassi di speranza di vita. Anche se tale situazione viene ritenuta un successo della medicina, impone al tempo stesso una sfida in relazione al mantenimento della salute, dell'abilità funzionale e della sicurezza dei cittadini anziani.

Il progetto Ageaction ("Realising the potential of biological ageing research") si proponeva di garantire che il potenziale della ricerca sull'invecchiamento biologico presente in Europa fosse adeguatamente realizzato e divulgato. A tal fine, è stata organizzata una conferenza che ha riunito scienziati di tutta Europa, costruendo un più profondo senso di scopo comune nella trasmissione delle relative conoscenze.

Il progetto Ageaction si è occupato anche di parametri medici e sociali di invecchiamento. Più in particolare, i membri hanno cercato di identificare i legami tra l'invecchiamento biologico e i sottesi meccanismi di un amplissima serie di condizioni mediche. Inoltre, l'invecchiamento è stato associato a fattori sociali, quali l'alimentazione, l'istruzione e lo stile di vita.

Nel complesso, tali informazioni promettono di determinare pratiche migliori e tecnologie d'assistenza diretta a mantenere più a lungo una condizione di buona salute, ridurre la non autosufficienza e migliorare la qualità di vita per le persone anziane. Attraverso il sito Web Ageaction, sono state diffuse importanti informazioni riguardanti opportunità per la ricerca e gli studi clinici sull'invecchiamento biologico in Europa.

L'iniziativa Ageaction è riuscita nell'intento di sensibilizzare maggiormente il pubblico, informare i responsabili delle politiche e stimolare un impegno più stretto tra industria e scienze sulle problematiche della terza età. Si prevede che il contributo del progetto alla comprensione del processo di invecchiamento conduca al massimo livello di opportunità per una terza età in buona salute.

Informazioni correlate