Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il mondo accademico latino-americano si avvicina progressivamente all'UE

Sia il mondo accademico che l'industria dell'America Latina può trarre grandi vantaggi dagli scambi con l'UE e, così facendo, contribuire positivamente allo Spazio europeo della ricerca (SER).
Il mondo accademico latino-americano si avvicina progressivamente all'UE
L'America Latina, con la sua ricca biodiversità, i numerosi centri accademici e i diversi approcci alla scienza, potrebbe offrire molto alla ricerca europea e ricavarne notevoli vantaggi a sua volta. Il progetto Univemp-LAM ("Strengthening of the university - industry link in Latin America and its cooperation with the EU"), finanziato dall'UE, si è proposto di rafforzare la collaborazione tra gli ambienti scientifici e industriali e tra queste due importanti regioni del mondo.

Il progetto ha contribuito ad articolare una strategia per la cooperazione globale tra nazioni in via di sviluppo dell'America Latina e l'Unione europea nei campi della scienza e dell'industria. Ha proposto una serie di progetti, reti e iniziative che favoriscono la collaborazione, la promozione degli scambi di conoscenze e capaci di dare origine a nuovi collegamenti.

Univemp-LAM ha inoltre creato una rete che prevede attività di formazione e sensibilizzazione per potenziare le capacità di ricercatori, imprenditori e tecnici in tutta l'America Latina nella formulazione e nella presentazione di proposte di progetto. Sono state analizzate le attuali condizioni dei paesi obiettivo, documentando i punti di forza, le debolezze e le minacce presenti in ciascuna nazione, con lo scopo di sostenere le rispettive infrastrutture e sviluppare settori strategici chiave.

I risultati dell'analisi sono stati diffusi attraverso laboratori, seminari, piattaforme on line e mezzi di informazione, ed anche attraverso una serie di raccomandazioni volte a migliorare la futura collaborazione. Al termine del progetto, un seminario internazionale ha consolidato i risultati e spalancato la porta a una collaborazione di migliore qualità tra l'UE e l'America Latina.

Informazioni correlate