Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Analisi dei fattori umani nei sistemi di volo

Un'analisi ambiziosa degli effetti dei fattori umani nel ciclo di vita dei sistemi aeronautici ha prodotto una valutazione standardizzata della sicurezza e della qualità per l'intero processo di volo.
Analisi dei fattori umani nei sistemi di volo
L'analisi ha dimostrato che l'errore umano nella cabina di pilotaggio è la causa principale degli incidenti aerei nel 70% dei casi. Se a questo si aggiungono le lacune nella manutenzione, responsabili del 12% dei principali incidenti e del 50% dei ritardi aerei legati al motore, il fattore umano ha un ruolo critico.

Per limitare l'errore umano e quindi ottenere una riduzione del numero di incidenti, il progetto HILAS ("Human integration into the life-cycle of aviation systems") aveva lo scopo di sviluppare un modello del ciclo di vita del sistema. Le informazioni relative agli aspetti umani del sistema diventerebbero una risorsa da usare per dare una spinta all'innovazione di nuove tecnologie orientate alla sicurezza.

La ricerca sulle operazioni in cabina di pilotaggio ha consentito di sviluppare una serie di nuovi strumenti per rispondere ai nuovi requisiti di certificazione. Questi strumenti vengono usati in una rete di simulazione e rappresentano un'importante passo avanti per integrare la valutazione del fattore umano in nuovi prototipi di cabine di aerei.

Per quanto riguarda le operazioni di volo e la manutenzione, il progetto HILAS ha sviluppato una serie di migliori prassi per i processi organizzativi e linee guida per l'implementazione e le valutazioni da parte dei partner industriali. È stata sviluppata una serie di modelli operativi che rappresentano l'intero processo di volo. Gli scienziati hanno inoltre sviluppato una nuova metodologia per analizzare il fattore umano nei processi operativi.

Per promuovere una rete di collaborazione attiva, in particolare tra i responsabili delle operazioni di volo e della manutenzione, è stato sviluppato un sistema di gestione delle conoscenze. Si promuove così la condivisione delle migliori prassi da parte delle diverse organizzazioni coinvolte, ognuna con la propria specializzazione, con il supporto dei partner HILAS.

È stato sviluppato un ambiente integrato sistematico e dinamico che si occupa di come questi sistemi interagiscono con i fattori umani in reali operazioni aeree. È particolarmente importante il fatto che questo ambiente, con la sua fluidità inerente, supporterà i processi con stabilità e modifiche in questa industria dinamica per garantire la massima sicurezza, qualità ed efficienza.

Informazioni correlate