Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

HTA — Risultato in breve

Project ID: 31316
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV
Paese: Paesi Bassi

Coordinare la verifica dei serbatoi d'acqua delle strutture marittime

Alcuni scienziati hanno stabilito una Rete di eccellenza (NoE) per standardizzare e integrare la verifica di imbarcazioni e strutture offshore negli impianti di controllo europei. La rete dovrebbe aumentare la competitività attraverso l'utilizzo efficiente della capacità.
Coordinare la verifica dei serbatoi d'acqua delle strutture marittime
Molto similmente a come i velivoli vengono controllati nelle gallerie del vento prima che siano implementati i progetti finali, le imbarcazioni e le strutture offshore vengono verificate in enormi serbatoi d'acqua. La verifica idrodinamica, fondamentalmente il controllo delle forze dell'acqua su altre strutture, è una parte integrante degli sforzi dell'industria marittima per ottenere strutture affidabili ed economiche.

La capacità di controllo marino d'Europa è impressionante ma non ben coordinata. Ciò ha incoraggiato l'avvio del progetto HTA ("Hydro-testing alliance"), finanziato dall'UE. La NoE formata dal progetto HTA ha coordinato la definizione e la standardizzazione della misurazione di verifica idrodinamica, dell'osservazione e delle metodologie di analisi.

HTA ha costruito una rete di 12 centri di ricerca e 7 università per soddisfare i bisogni di ricerca dell'industria con l'attenzione della comunità scientifica. Le tecnologie includevano la velocimetria a immagini di particelle (PIV), il filmato ad alta velocità, il rumore di cavitazione e il modellamento della propulsione a capsule.

Ci si aspetta che la NoE formata da HTA faciliti un uso più integrato ed efficiente della capacità di verifica idrodinamica europea. Inoltre, aiuterà a ridurre i costi associati alla verifica delle imbarcazioni e delle strutture offshore. HTA dovrebbe pertanto avere un impatto importante sulla competitività dell'industria marittima europea.

Informazioni correlate

Argomenti

Transport