Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il buon governo significa più acqua

Molte nazioni non Europee intorno al Mediterraneo necessitano dell'aiuto dell'UE nella gestione efficace delle proprie risorse idriche. Strumenti di nuova concezione e prassi consolidate aiuteranno tali nazioni ad affrontare tale impegnativa sfida.
Il buon governo significa più acqua
Numerose iniziative supportano la gestione delle risorse idriche per il Mediterraneo, ma senza un'adeguata struttura di governo, tali sforzi possono perdere slancio. Il progetto NOSTRUM-DSS ("Network on governance, science and technology for sustainable water resource management in the Mediterranean"), finanziato dall'UE, mirava a migliorare la governance attraverso la collaborazione tra società civili, comunità scientifica e politici.

Creando una rete di parti interessate chiave, il progetto intendeva aumentare le conoscenze scientifiche correlate alla gestione integrata delle risorse idriche (IWRM, integrated water resource management). La rete era diretta a facilitare lo sviluppo di strumenti di supporto per i responsabili politici, tenendo in considerazione il mondo accademico, il governo, le piccole e medie imprese (PMI) e altri. Un altro importante vantaggio doveva essere l'aumento della consapevolezza del pubblico in relazione alla necessità di una gestione idrica sostenibile.

NOSTRUM-DSS ha delineato vari strumenti e iniziative di comunicazione come database, materiale formativo e report che sono stati presentati sul sito Web del progetto. Uno dei risultati principali è stata la pubblicazione delle "Best practices guidelines for the design and implementation of decision support systems (DSS) tools for IWRM". Da tale strumento ci si attende la possibilità di fornire alle comunità e ai legislatori una solida base di raccomandazioni che li aiuti a gestire le risorse idriche in modo più efficiente.

In effetti, il progetto ha coordinato scienziati e responsabili politici nel raggiungere una visione unificata, nella mappatura delle sfide future e in direzione di una gestione idrica avanzata, articolando un'importante struttura di governance in questo settore. Sono stati combinati dati statistici e spaziali con proiezioni dei cambiamenti climatici, per estrapolare l'eventuale impatto sulle risorse idriche. NOSTRUM-DSS ha contribuito a ricavare preziose informazioni sull'amministrazione delle risorse idriche, un'iniziativa destinata ad avere un impatto positivo su numerose nazioni e popoli.

Informazioni correlate