Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Collaborazione UE-America Latina sulla produzione lattiera

In America Latina, piccoli sistemi pastorali rappresentano la fonte principale di produzione agricola. Un'azione di supporto europea ha fornito un aiuto prezioso nella gestione di problemi di sostenibilità associati a queste realtà in cui
Collaborazione UE-America Latina sulla produzione lattiera
i sistemi lattieri e pastorali a doppio uso sono minacciati dal degrado ambientale, dalla produttività marginale e da bassi livelli di reddito che compromettono il sostentamento di numerosi agricoltori. Inoltre, la precarietà delle infrastrutture e i limiti delle catene commerciali, uniti alla globalizzazione, esercitano una pressione sempre crescente su questi sistemi.

I meccanismi europei di produzione di ruminanti nelle aree più svantaggiate condividono numerose caratteristiche e problemi con le zone dell'America Latina. Le esperienze e le conoscenze in materia di ottimizzazione della sicurezza alimentare, di preservazione ambientale e di miglioramento delle condizioni di vita degli agricoltori acquisite dal vecchio continente potrebbero pertanto essere trasferite nella realtà sudamericana.

A tal fine, gli scienziati hanno avviato il progetto GRAZSAFE, finanziato dall'UE, concepito come azione di sostegno specifico (SSA) tesa al potenziamento della sostenibilità dei sistemi lattieri e pastorali a doppio uso di quest'area geografica. L'obiettivo a lungo termine dell'iniziativa consisteva nella creazione di una catena alimentare più solida e sicura e, di conseguenza, nella riduzione dell'eventuale impatto negativo sulla salute e sull'ambiente.

GRAZSAFE SSA ha rafforzato le collaborazioni scientifiche tra le parti interessate e gli esperti di entrambi I poli e incoraggiato l'adozione di nuove tecniche e strumenti di ricerca. È stato inoltre organizzato un workshop incentrato sulla sicurezza alimentare e sulle opportunità commerciali, oltre che sull'efficienza e la sostenibilità produttive dei sistemi lattieri.

I ricercatori miravano dunque ad accogliere I punti di vista dei vari attori coinvolti per ottenere informazioni preziose a sostegno di idonei processi politici e decisionali.

Informazioni correlate