Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Gestione dei social media per le PMI

Tenere sotto controllo e gestire la reputazione online di un'azienda richiede risorse che molte piccole e medie imprese (PMI) non hanno o non possono permettersi. Un progetto finanziato dall'UE ha proposto una soluzione a questo problema.
Gestione dei social media per le PMI
Considerato il grande valore che ha l'"avviamento" per il mondo degli affari, da sempre le aziende sono interessate a monitorare e migliorare la loro reputazione, tuttavia l'avvento di Internet e delle piattaforme dei social media come Facebook e Twitter ha reso questa attività sempre più complessa.

Le società che si occupano di pubbliche relazioni e di comunicazione svolgono normalmente il monitoraggio dei profili sui media delle imprese e creano campagne per migliorarlo, tuttavia spesso questi servizi non sono alla portata delle PMI.

Grazie ai finanziamenti dell'UE, il progetto PR2.0 ha lavorato per sviluppare uno strumento software che permette alle PMI di visualizzare e analizzare i dati dei social media e di aggiungere moduli di analisi intelligenti basati su tecniche di elaborazione del linguaggio naturale.

I membri del team hanno creato il prototipo di uno strumento software di analisi dei social media che adotta e adatta le più recenti tecnologie semantiche e le architetture multiagente, il tutto presentato in un'interfaccia facile da utilizzare. Tra le numerose innovazioni, la tecnologia PR2.0 include un modulo di estrazione automatica delle opinioni.

Il prototipo dello strumento PR2.0 si è dimostrato utile nell'analisi dei post in inglese pubblicati su Twitter e su Facebook, perciò ora i partner stanno valutando promettenti opportunità di commercializzazione, tra cui la distribuzione della soluzione PR2.0, strumenti derivati per altri settori e l'integrazione dei moduli in altre applicazioni.

L'iniziativa PR2.0 eserciterà un impatto profondo sulle PMI, poiché consentirà loro di gestire la propria reputazione online e di lanciare, mantenere e monitorare campagne sui social media.

Informazioni correlate