Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Guide per viticoltori

Un nuovo sistema di supporto alle decisioni (DSS) per gestori di vigne li aiuterà a prendere decisioni per migliorare la produzione e mantenere pulito l'ambiente.
Guide per viticoltori
L'agricoltura moderna è sempre più competitiva e tecnica; inoltre, in Europa, l'uso di agenti chimici è rigidamente controllato. Per i viticoltori, prendere decisioni non è mai stato così difficile. Il DSS potrebbe aiutare, anche se tradizionalmente nel settore agricolo non è mai stato molto ben accetto.

Un nuovo DSS per la gestione delle vigne sviluppato dal progetto MODEM_IVM ("A web-based system for real-time monitoring and decision making for integrated vineyard management"), finanziato dall'UE, offre le soluzioni. Il progetto ha coinvolto otto partner da quattro paesi UE, incluse organizzazioni di ricerca e piccole e medie imprese (PMI), nel periodo dal gennaio 2011 al dicembre 2012.

MODEM_IVM ha sviluppato un prototipo di DSS per la gestione delle vigne, allo scopo di aiutare i gestori a prendere le decisioni migliori e a pianificare le operazioni. Questo DSS affronta gli errori classici di altri sistemi simili. Fornisce una visione olistica, raccogliendo dati e fornendo consigli su tutti gli aspetti della gestione della vigna. Può essere creato appositamente per una vigna o un gruppo di vigne, in modo interattivo mediante le informazioni particolari del luogo in cui è situata la vigna.

Il sistema dipende da componenti chiave, ciascuno sviluppato come parte degli scopi del progetto. Il più rilevante è una rete di sensori wireless (WSN) per il monitoraggio delle condizioni climatiche e ambientali della vigna, e dispositivi portatili opzionali facilitano la valutazione delle singole piante. Altri componenti includono strumenti software basati su web che raccolgono e analizzano i dati secondo modelli matematici sviluppati dal progetto. Essi forniscono il risultato finale: i consigli sulle decisioni, le avvertenze e le stime dei raccolti. Tutto questo viene offerto attraverso un portale web di semplice utilizzo.

I partner del progetto hanno testato il WSN in tre siti europei. I dati meteo raccolti sono stati inseriti con successo in modelli matematici e hanno portato alla loro messa a punto. Il progetto ha inoltre sviluppato e testato il software per i dispositivi portatili, i cui dati sono stati integrati nel DSS.

Il DSS del MODEM_IVM trarrà vantaggi dal proficuo mercato dei viticoltori europei. Il progetto non solo aiuterà le PMI europee ad aumentare la loro competitività, ma apporterà anche benefici ambientali. Utilizzando questo sistema, i viticoltori potranno gestire meglio le risorse, usare meno pesticidi e giustificarne l'uso quando sono necessari, riducendo in questo modo l'impatto ambientale. Il DSS potrebbe inoltre migliorare la qualità dei prodotti derivati dall'uva.

Informazioni correlate