Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

ACEOLE — Risultato in breve

Project ID: 211801
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Svizzera

Formazione avanzata presso il grande collisore di adroni

Un'economia ad alta tecnologia e offerte di formazione e istruzione nel campo delle nuove tecnologie rappresentano la chiave della competitività dell'UE. Una recente iniziativa ha finanziato il potenziamento delle abilità in vari ambiti, tra cui la microelettronica e l'elaborazione dei dati presso il grande collisore di adroni (LHC).
Formazione avanzata presso il grande collisore di adroni
Le attività condotte presso questa struttura offrono un'opportunità senza precedenti in termini di formazione sulla ricerca in un ambiente internazionale, multidisciplinare e trasversale che garantisce il superamento della frammentazione della ricerca.

Grazie al supporto ricevuto dall'UE, il progetto ACEOLE ("Data acquisition, electronics, and optoelectronics for LHC experiments") ha finanziato attività di formazione presso l'LHC. Durante il triennio di erogazione della sovvenzione, diciannove ricercatori hanno potuto potenziare le proprie abilità scientifiche, tecniche e complementari.

I partecipanti selezionati sono stati supervisionati da esperti di calibro internazionale nei campi della microelettronica, dell'optoelettronica, dell'acquisizione di dati in tempo reale e delle attività di collegamento in rete. Gli eventi di formazione consistevano in forme di apprendimento pratico e interattivo, nonché in insegnamenti formali e informali di tipo tradizionale.

Queste attività sono valse ai ricercatori un potenziamento delle abilità tecniche e scientifiche, nonché un'ottimizzazione delle abilità e della fiducia in termini comunicativi, dovuta in parte alla frequentazione del corso "Leader della scienza". Gli esperti hanno inoltre apportato il loro contributo nell'ambito dei corsi ISOTDAQ offrendo ai fisici delle particelle un'adeguata formazione sull'acquisizione dei dati.

La fine dell'iniziativa ACEOLE ha visto alcuni ricercatori ricoprire varie posizioni di spicco, tra cui una cattedra presso l'University College di Londra e un posto di responsabile delle comunicazioni di Medici senza frontiere, contratti presso la IBM, l'Università della Pennsylvania e il CERN, nei reparti di fisica, acceleratori e tecnologie dell'informazione. I risultati ottenuti nell'ambito di ACEOLE, con particolare riferimento alle esperienze dei ricercatori, sono stati sintetizzati in un video.

Informazioni correlate