Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Questioni legate alla nanotecnologia - un impegno pubblico

La nanotecnologia sta rivoluzionando campi che spaziano dalla medicina, all'energia, alla sicurezza. Un progetto esclusivo finanziato dall'UE ha fatto partecipare un ampio pubblico al dibattito attraverso l'uso creativo di numerosi canali informativi.
Questioni legate alla nanotecnologia - un impegno pubblico
La conoscenza e la comprensione pubblica relative alla nanotecnologia attualmente crescono a un passo molto più lento rispetto al veloce sviluppo della nanotecnologia. Tuttavia, la popolazione sta investendo denaro per l'acquisto e l'utilizzo di prodotti realizzati grazie alla ricerca sulla nanotecnologia. Un dibattito pubblico informato e democratico è fondamentale per la formazione di opinioni che potrebbero e dovrebbero modellare politiche e normative future.

Il progetto NANOCHANNELS ("Engaging European stakeholders in debating nanotechnology issues using a range of media channels"), finanziato dall'UE, è stato un'azione singolare studiata per raggiungere il numero più alto di persone possibile. Gli studenti e i giornalisti di professione insieme a docenti di prestigio e specialisti di sondaggi hanno cercato di creare un consenso pubblico sulla nanotecnologia. Gli argomenti trattati andavano dalle promesse e dai vantaggi, ai rischi e alle implicazioni sensibili etiche e legali. Lo scopo non è stato solo quello di aumentare la consapevolezza portando a un maggiore coinvolgimento e supporto del pubblico, ma anche di instillare passione nella tecnologia. Un interesse maggiore potrebbe forse aiutare a invertire il trend di diminuzione del numero di europei che studiano scienza e ingegneria.

NANOCHANNELS ha cercato di aprire canali appropriati di comunicazione per garantire la massima partecipazione del pubblico,dei giovani,degli scienziati, delle organizzazioni non governative (ONG) e degli insegnanti. Una caratteristica esclusiva è stata la produzione di una quantità significativa di contenuto da parte di studenti guidati da professionisti dei mezzi di comunicazione. Infatti, il sito web del progetto vanta la sezione "Materiali per gli studenti", da qui si può accedere all'opzione "Carica i tuoi" (Upload your own) e ai collegamenti ai gruppi scolastici Facebook (Facebook School Groups) creati nel contesto del progetto. Il team ha inoltre fatto in modo che progetto fosse presente sui maggiori social network. Infine, i collaboratori hanno sviluppato e distribuito indagini, supplementi e videoclip, oltre a giochi interattivi, kit per insegnanti e materiale formativo. Quest'ultimo è accessibile sul sito web del progetto in "Area insegnanti" in sei lingue.

I risultati del progetto sono stati valutati, portando a consigli relativi all'impegno pubblico su questioni tecniche nel XXI secolo. Questi sono applicabili non solo al dibattito sulla nanotecnologia ma anche in generale ai canali appropriati per raggiungere un ampio pubblico. L'esclusivo progetto NANOCHANNELS ha fornito un grande contributo al futuro del dibattito pubblico. Ciò potrebbe rafforzare un pubblico più ampio e facilitare la formazione di politiche con un ampio supporto.

Informazioni correlate

Argomenti

Life Sciences