Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Portale europeo delle conoscenze sull'acqua

Alcuni ricercatori UE stanno migliorando la comunicazione tra politica, ricerca e industria concentrandosi in particolare sull'acqua. Un migliore sfruttamento dei risultati della ricerca avrà effetti sulla crescita economica e sul benessere sociale.
Portale europeo delle conoscenze sull'acqua
Il Sistema di informazione sulle acque per l'Europa (WISE), che ha già quasi dieci anni, è stato avviato come iniziativa per modernizzare la raccolta e la divulgazione di informazioni sulla politica in materia di acque in Europa. Grazie a precedenti programmi quadro, WISE è stato integrato con un portale web WISE-RTD sui risultati della ricerca, poi messi in relazione con le politiche europee in materia di acque.

Il progetto STEP-WISE ("Science, technology and policy interfacing using WISE-RTD"), finanziato dall'UE, ha ampliato il portale WISE-RTD per includere tutte le principali politiche europee insieme ai recenti risultati di ricerca nel settore delle acque.

Oltre alla direttiva quadro in materia di acque (DQA), già inclusa nel portale delle conoscenze sull'acqua, sono state selezionate altre nove direttive UE legate alle acque e sono stati estratti I relativi compiti politici. I progetti già presentati nel database WISE-RTD sono stati esaminati per il potenziale supporto alla nuova serie di direttive. Sono stati aggiunti progetti recenti. Per promuovere l'introduzione della ricerca UE sull'acqua negli Stati Uniti, anche il Clean Water Act statunitense è stato implementato come immissione dell'utente. I riassunti dei progetti e dei risultati di ricerca vengono "tradotti" per le persone inesperte e collegati alle relative politiche.

I risultati del progetto STEP-WISE includeranno un maggiore accesso ai risultati di ricerca UE e un loro maggiore utilizzo per la crescita economica e il benessere sociale da parte di responsabili politici, ricercatori e industrie. Riducendo gli ostacoli alla divulgazione dei risultati RST legati alle acque, il progetto ha migliorato l'accesso alle conoscenze scientifiche. Per promuovere la comunicazione tra diversi gruppi di parti interessate, nel portale web di WISE-RTD è stato integrato uno strumento di e-learning, che consente di comprendere meglio I punti di vista delle altre parti interessate.

Tra le raccomandazioni prodotte dalla conferenza finale del progetto vi è la necessità che la futura ricerca europea abbia una strategia di comunicazione professionale. Inoltre I risultati del progetto devono essere disponibili online anche dopo il termine del progetto e le equipe del progetto devono indicare l'importanza dei loro risultati per l'Europa.

Informazioni correlate