Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

NANOTEST — Risultato in breve

Project ID: 201335
Finanziato nell'ambito di: FP7-HEALTH
Paese: Norvegia

Valutare la tossicità delle nanoparticelle utilizzate nella diagnostica clinica

Gli scienziati hanno sviluppato strategie di test alternative per valutare la nanotossicità dei materiali utilizzati nella diagnostica clinica. Un'approfondita comprensione dei meccanismi cellulari della tossicità andranno a beneficio anche di una legislazione e normativa informata.
Valutare la tossicità delle nanoparticelle utilizzate nella diagnostica clinica
Le nanoparticelle (NP, Nanoparticle), piccoli materiali su scala di atomi e molecole, sono diventate onnipresenti nella misura in cui sempre più componenti e dispositivi incorporano nuovi nanomateriali. Numerosi progetti hanno studiato o stanno studiando gli effetti delle NP sui sistemi biologici e, in particolare, la sicurezza professionale nelle industrie manifatturiere. Il progetto NANOTEST, finanziato dall'UE, verte sulle NP impiegate nella diagnostica clinica con l'obiettivo concorrente di descrivere maggiormente nel dettaglio gli effetti delle NP sui sistemi biologici.

Il consorzio di esperti provenienti da campi multidisciplinari ha studiato le interazioni di sei nanomateriali terapeutici rappresentativi su otto tessuti e organi target selezionati. Gli scienziati hanno caratterizzato le NP e raccolto nuove informazioni su assorbimento, cinetica di trasporto ed endpoint di tossicità. In linea con le tre R (Refine, Reduce e Replace, ovvero sostituire, ridurre e migliorare), hanno fornito strategie di test alternative ad alto rendimento basate su metodi in vitro e in silico (computer). La serie di test ha consentito lo sviluppo di biomarker appropriati per ciascun organo. Hanno inoltre aiutato a identificare problemi che potrebbero impedire il rilevamento di NP e/o la valutazione dei loro effetti sui tessuti biologici. La ricerca ha inoltre evidenziato gli effetti dell'agglomerazione e aggregazione delle NP sui risultati di tossicità.

Le informazioni acquisite sugli effetti delle NP su cellule, organi, animali e sangue aiuteranno a sviluppare leggi e normative per una produzione, un utilizzo e uno smaltimento sicuro delle NP. Il database NANOTEST contiene informazioni sulle NP provenienti da vari progetti riguardanti la tossicità NP. Sarà incluso in NanoHUB, una piattaforma di informazioni e metodologie nano-specifiche per la successiva analisi dei metadati da parte della comunità scientifica e degli organi decisionali.

Il progetto NANOTEST ha apportato un contributo importante nell'ambito della comprensione degli effetti delle NP selezionate sui tessuti e organi target e i meccanismi cellulari sottostanti. Procedure in vitro e in silico standardizzate volte a valutare la tossicità ridurranno i test sugli animali aumentando la velocità e l'accuratezza dei risultati. Anche se la nanotossicologia è un campo nuovo, il consolidamento dei suoi principi di base aiuterà a sostenere ulteriori contributi futuri.

Informazioni correlate