Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

JERICO — Risultato in breve

Project ID: 262584
Finanziato nell'ambito di: FP7-INFRASTRUCTURES
Paese: Francia

Dati costieri coerenti a livello dell’UE per monitorare meglio gli oceani

Un’iniziativa dell’UE ha sviluppato una rete di osservatori costieri marini per standardizzare e velocizzare la raccolta e la gestione dei dati per il monitoraggio globale dell’oceano.
Dati costieri coerenti a livello dell’UE per monitorare meglio gli oceani
Il riscaldamento globale e le pressioni ambientali stanno mettendo in pericolo non solo le coste dell’Europa ma anche gli habitat e lo sviluppo umano attorno ad esse. Affinché l’Europa possa monitorare in modo efficace i suoi mari e le sue coste e affrontare questi problemi, gli osservatori costieri del continente devono unire le loro forze e lavorare a stretto contatto.

In quest'ottica, il progetto JERICO (Towards a joint European research infrastructure network for coastal observatories), finanziato dall’UE, ha raccolto gli osservatori costieri europei e ha incoraggiato le iniziative congiunte di ricerca e la standardizzazione mediante un’organizzazione europea unificata per la gestione dei dati.

Il lavoro ha avuto inizio facendo il punto della situazione per quanto riguarda tecnologia e metodi esistenti, migliori pratiche e sfide chiave, allo scopo di stabilire una visione e una strategia comuni per gli osservatori costieri. I partner del progetto hanno armonizzato i metodi di funzionamento e manutenzione effettuando degli studi tecnici su vari sistemi di osservazione. Essi hanno prodotto delle linee guida sulle migliori pratiche e degli standard per il controllo di qualità, e hanno introdotto dei modi per migliorare i componenti del servizio degli osservatori costieri mediante miglioramenti tecnologici e innovazione.

Per la ricerca internazionale e lo sviluppo della tecnologia è stato offerto un accesso transnazionale a diversi osservatori costieri europei e strutture di calibrazione unici. Questo ha consentito a scienziati e ingegneri di accedere liberamente a infrastrutture costiere altrimenti non disponibili nei loro paesi di origine. Le attività transnazionali hanno anche aiutato a promuovere delle iniziative congiunte di ricerca che superano i confini nazionali.

Il team di JERICO ha esaminato la gestione dei dati distribuiti provenienti da altre infrastrutture e progetti europei. Esso ha allestito una piattaforma di divulgazione per promuovere la visibilità di JERICO e accrescere la consapevolezza del mondo industriale, accademico e delle amministrazioni.

JERICO ha introdotto un’infrastruttura in rete basata su un processo di monitoraggio costiero completo, che va dall’acquisizione dei dati fino alla loro diffusione. Esso migliorerà gli sforzi dedicati al monitoraggio ambientale e anche le previsioni degli impatti collegati al clima.

Informazioni correlate

Keywords

Dati costieri, oceani, osservatori costieri, monitoraggio globale oceani, JERICO