Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

RoboLaw — Risultato in breve

Project ID: 289092
Finanziato nell'ambito di: FP7-SIS
Paese: Italia

Le norme giuridiche ed etiche della robotica

Un progetto dell’UE ha cercato di definire quali norme e regolamenti sono necessari per la tecnologia robotica.
Le norme giuridiche ed etiche della robotica
Dopo i primi computer, l’idea di macchine pensanti è diventata un elemento fisso della fantascienza. Sin dall’inizio è stato chiaro che macchine del genere avrebbero bisogno di un quadro di controllo. Il tema della legge della robotica è stato preso in seria considerazione dagli studiosi di legge europei negli anni 1980. La maggior parte degli studi si rivolgevano alla tecnologia degli agenti nei sistemi software e, anche se gli studi si sono occupati di importanti temi legali che le future leggi della robotica devono regolare, questo campo apparteneva più alla fantascienza che alla realtà.

Il primo studio ad occuparsi di queste questioni è stato il progetto ROBOLAW (“Regulating emerging robotic technologies in Europe: Robotics facing law and ethics”), i cui obiettivi principali comprendevano le implicazioni legali ed etiche delle tecnologie robotiche emergenti, in termini dell’adeguatezza o meno dei quadri esistenti dato lo stato delle tecnologie. In secondo luogo, la ricerca ha tenuto conto di come gli sviluppi nel campo della robotica influenzano i valori sociali europei.

A parte la robotica intesa tradizionalmente, ROBOLAW ha preso in considerazione anche lo status legale delle tecnologie pionieristiche come le nanotecnologie, le neuroprotesi e le interfaccia cervello-computer. Lo studio ha impiegato metodi multidisciplinari e analisi comparative, individuando gli ambiti della normativa europea che necessitano di riforme.

ROBOLAW ha tenuto un workshop dove i relatori invitati hanno affrontato queste questioni. I risultati di queste discussioni sono stati pubblicati nel 2013 come riferimento dettagliato, che comprendeva anche una metodologia di ricerca. Da allora è stata pubblicata con successo la ROBOLAW Series.

Il progetto ha sviluppato anche una struttura di tecnologie applicabili che dipendono dal livello di autonomia, compito svolto, rapporto con gli esseri umani e altri criteri. Questa tassonomia, e le relative analisi di casi studio, aiuterà a mettere a fuoco le questioni legali, specialmente in termini di diritti.

Un rapporto pubblicato da ROBOLAW esamina come le tecnologie robotiche influenzano i diritti europei. Un articolo di discussione si è occupato della robotica industriale, della tecnologia assistiva e della robotica biomedica. Gli argomenti di queste pubblicazioni, e gli altri workshop del progetto, riguardavano in particolare come le tecnologie influenzano la nostra concezione dell’umanità e come potrebbero essere definite per salvaguardare i valori umani.

I risultati del progetto possono anche essere applicati a una vasta gamma di altre tecnologie. Gli esiti di ROBOLAW dovrebbero contribuire a proteggere i diritti influenzati dalle nuove tecnologie.

Informazioni correlate

Keywords

Etica, robotica, diritto robotico, tecnologie robotiche, valori sociali