Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

FRESHMON — Risultato in breve

Project ID: 263287
Finanziato nell'ambito di: FP7-SPACE
Paese: Germania

I satelliti monitorano la qualità dell'acqua dell'Europa

L'acqua dolce pulita è di vitale importanza per la salute e il benessere dei cittadini d'Europa e per la sua economia. Un progetto finanziato dall'UE ha utilizzato i dati satellitari per monitorare lo stato delle acque interne, uniformando e migliorando le tecniche di osservazione della Terra (EO).
I satelliti monitorano la qualità dell'acqua dell'Europa
I sistemi di acqua dolce in Europa e nel mondo subiscono la crescente pressione da parte dell'agricoltura, dello sviluppo economico e del cambiamento climatico. Sono stati quindi redatti programmi di monitoraggio dell'UE, che impongono una descrizione generale completa della qualità dell'acqua all'interno di ciascun bacino idrografico e distretto lacustre.

Il progetto FRESHMON ("High resolution freshwater monitoring: FreshMon GMES downstream services") ha costituito un servizio continuo a valle per il monitoraggio delle acque interne a livello europeo. L'iniziativa ha fornito servizi sulla qualità dell'acqua basati sull'EO, per coadiuvare le autorità europee e nazionali sul fronte della qualità delle acque interne in laghi e fiumi, al fine di coordinare la direttiva quadro europea in materia di acque (DQA).

FRESHMON ha migliorato e uniformato tecnologie EO differenti per il monitoraggio della qualità dell'acqua e della profondità dell'acqua; ha inoltre integrato i loro aspetti più validi con modelli idrodinamici. Inoltre, l'iniziativa ha stabilito standard per la gestione della qualità dell'acqua per gli utenti finali e ha organizzato una rete aziendale europea per i fornitori di servizi legati alle acque interne.

Gli esiti positivi di FRESHMON forniranno preziose informazioni sulla qualità dell'acqua potabile, sull'acqua ad uso agricolo e industriale, sui componenti organici, nonché sui nutrienti e i carichi sedimentari. La capacità di monitoraggio sviluppata attraverso il progetto servirà anche per confronti con la qualità dell'acqua in decenni precedenti.

Grazie alle attività del consorzio FRESHMON, un servizio per la qualità dell'acqua uniformato e pan-europeo è ora una possibilità. È stato discusso dalla Commissione europea e dagli Stati membri sulla base di un Libro bianco contenente la proposta di servizi di monitoraggio delle acque interne basato sui satelliti.

Informazioni correlate

Keywords

Osservazione della Terra, acqua interna, qualità dell'acqua, servizio di sorveglianza, bacino idrografico, distretto lacustre