Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Utilizzare telai più ecologici per le finestre

I ricercatori UE hanno fatto il primo passo verso lo sviluppo di un profilo per finestre che sfrutta un polimero di legno composito (WPC). I costi di produzione possono essere ridotti mediante la sostituzione parziale di polimeri sintetici con legno.
Utilizzare telai più ecologici per le finestre
I materiali in plastica vengono ampiamente utilizzati per le finestre. Tuttavia, sono normalmente derivati da petrolio e carburante fossile che un giorno potrebbero non essere più disponibili.

Questi polimeri sintetici devono essere sostituiti almeno in parte da una risorsa rinnovabile e sostenibile. Questo è stato lo scopo del progetto EXTRUWIN ("Extruded window profiles based on an environmentally friendly wood-polymer composite material"), finanziato dall'UE. L'obiettivo specifico del progetto è stato quello di sviluppare un profilo finestra in WPC per il mercato europeo. Questi nuovi profili avranno proprietà fisiche migliorate a minori costi di produzione rispetto ai prodotti esistenti.

Per raggiungere il suo obiettivo, il progetto EXTRUWIN ha voluto individuare materiali grezzi idonei e quindi formularli, assemblarli e modellarli in profili per finestre. Questi nuovi profili hanno inoltre richiesto lo sviluppo di tecniche di adesione e rivestimento appropriate.

Varie formulazioni di WPC basate sulle matrici termoplastiche e sulle miscele sono state sviluppate grazie al progetto EXTRUWIN. I composti sono quindi stati prodotti dai compositi mediante una speciale pressa, un estrusore a doppia vite e un miscelatore a riscaldamento.

Nello stadio seguente i profili WPC sono stati estrusi in varie forme e testati per le proprietà meccaniche e fisiche. Purtroppo, non è stato possibile estrudere un profilo finestra a causa delle difficoltà tecniche incontrate dal progetto prima del completamento.

L'esperienza ottenuta con il progetto EXTRUWIN sarà preziosissima per i progetti futuri in questo campo. In particolare, la consapevolezza che non tutti i composti WPC possano essere elaborati con le attrezzature esistenti implica il fatto che debbano essere sviluppati nuovi strumenti per ogni tipo di composto e per ogni applicazione.

Informazioni correlate