Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

GREENBARRELS — Risultato in breve

Project ID: 306997
Finanziato nell'ambito di: FP7-JTI
Paese: Spagna
Dominio: Trasporti

Motori più puliti per un’aviazione più verde

Un progetto finanziato dall’UE è riuscito a sviluppare con successo componenti fondamentali dei motori aeronautici per i sistemi di propulsione destinati agli aeromobili del futuro.
Motori più puliti per un’aviazione più verde
Che si tratti di operatori o produttori, l’intero settore dell’aeronautica condivide gli stessi obiettivi: abbattere i costi riducendo il consumo di carburante, mitigare le dannose emissioni e ridurre il rumore. Una delle più straordinarie nuove architetture di motori che promettono di rendere gli aeromobili più ecocompatibili e meno costosi è il rotore aperto controrotante (contra-rotating open rotor, CROR), che viene sviluppato come dimostratore di tecnologie nell’ambito del programma di ricerca europeo Clean Sky.

Le architetture dei motori a rotore aperto permettono un grande aumento del rapporto di diluizione rispetto ai motori attualmente in uso. Il rapporto di diluizione di un rotore aperto può raggiungere 50:1 rispetto a quello di 15:1 dei motori attuali. Con due coppie di pale che ruotano in direzione opposta, possono ridurre il consumo di carburante del 30 % rispetto agli aeromobili attuali.

Il progetto GREENBARRELS (Contra-rotating open rotor (CROR) propeller barrels) ha sostenuto l’iniziativa europea Clean Sky progettando, producendo e consegnando vari componenti importanti da integrare nel motore CROR che viene sviluppato nell’ambito dell’iniziativa UE.

I componenti sviluppati dal team del progetto sono i cosiddetti dotti d’aria e di transizione – anche chiamati barilotti a causa della loro forma. Le funzioni di questi componenti includono la canalizzazione del flusso dei principali gas caldi verso lo scarico, la canalizzazione del flusso d’aria secondario e dell’aria di raffreddamento per l’olio per la lubrificazione.

È stata prestata particolare attenzione nel trovare il giusto design per sostenere il carico funzionale e di rottura. Lo sviluppo ha incluso analisi di casi di carico, analisi dinamiche, analisi di fatica, analisi di assemblaggio, analisi di fabbricazione e analisi del giusto piano qualità per le parti.

Il lavoro di GREENBARRELS fa parte del dimostratore di tecnologie integrate SAGE (Sustainable and Green Engine), nell’ambito di Clean Sky, che sviluppa tecnologie del motore per sistemi a basso impatto acustico, leggeri e a bassa pressione, altamente efficienti, con emissioni di ossidi di azoto contenute e nuclei leggeri e nuove configurazioni come rotori e refrigeratori intermedi aperti. Lo scopo del progetto era creare aeromobili più efficienti e più puliti per l’aviazione del futuro.

Informazioni correlate

Keywords

Aviazione, aeromobile, consumo di carburante, rotore aperto controrotante, GREENBARRELS, dotti d’aria