Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

CNMD — Risultato in breve

Project ID: 252044
Finanziato nell'ambito di: FP7-JTI

I nanocompositi volano alto per la protezione contro i fulmini

I ricercatori europei hanno sviluppato un composito con nano-riepimento per componenti di aeromobili. Questo materiale può contribuire a proteggere l'aeromobile e i suoi sistemi dai fulmini.
I nanocompositi volano alto per la protezione contro i fulmini
Quando un fulmine colpisce un aeromobile, l'elettricità viaggia lungo il rivestimento conduttivo dell'aereo ed esce dalla coda, ad esempio. Tuttavia, l'introduzione di materiali compositi avanzati nella struttura degli aeromobili moderni presenta particolari sfide legate all'intrinseca bassa conduttività elettrica.

Il superamento di questi problemi è al centro degli obiettivi del progetto 'Development of nanofilled prepreg for aircraft composite structures' (CNMD), finanziato dall'UE. Il progetto ha utilizzato resine epossidiche modificate con nanotubi di carbonio come matrici per materiali compositi con proprietà elettriche personalizzate.

Il team del progetto ha condotto uno studio preliminare di fattibilità sulle resine epossidiche modificate con nanotubi di carbonio. Queste attività hanno fornito preziose indicazioni sui parametri di elaborazione dei compositi preimpregnati.

I nanotubi sono stati premiscelati con I componenti epossidici nel sistema, quindi diffusi tramite ultrasuoni o con tre metodi di laminazione. Questi preimpregnati sono stati poi utilizzati per fabbricare una serie di pannelli compositi.

I membri del consorzio CNMD hanno utilizzato I pannelli per determinare la possibilità di elaborazione nonché le proprietà meccaniche ed elettriche dei compositi. Ottimizzando I parametri di fabbricazione, sono stati in grado di produrre pannelli nanomodificati di alta qualità, privi di difetti.

Il progetto ha dimostrato che il materiale modificato presenta proprietà migliorate, inclusa la maggiore conduttività elettrica. Una valutazione di una fulminazione da parte di CNMD ha dimostrato che I pannelli modificati hanno anche migliorato la resistenza ai fulmini.

Ora completo, il progetto ha dimostrato la potenzialità di applicazione di questa tecnologia nelle strutture degli aeromobili e I fabbricanti di componenti saranno ora in grado di sfruttare al massimo I vantaggi dei nanocompositi. Inoltre, I materiali nanomodificati presentano grandi potenzialità di applicazione nel settore automobilistico e ferroviario e per le eliche delle macchine eoliche.

Informazioni correlate