Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La manifattura di calzature si rinnova

Un progetto finanziato dall'UE ha introdotto processi e tecniche innovative nel disegno e nella manifattura delle calzature. Incorporando tali sviluppi, le aziende che producono calzature in Europa rafforzeranno la loro competitività su scala globale.
La manifattura di calzature si rinnova
Negli ultimi decenni c'è stata un'intensa concorrenza globale per calzature a basso costo, il che ha spinto gradualmente l'industria calzaturiera europea verso il settore delle calzature classiche e casual. In queste porzioni di mercato, l'industria deve ridurre i tempi di commercializzazione e i costi di produzione per rimanere competitiva.

Raggiungere questo obiettivo era lo scopo del progetto IDEA-FOOT , finanziato dall'UE. Tra i suoi obiettivi c'era migliorare la produzione di scarpe per ottenere piccoli processi di produzione rapidi ed efficienti.

Basandosi sulla standardizzazione dei componenti delle calzature, il progetto IDEA-FOOT ha sviluppato moduli computerizzati di progettazione per rendere la fase del design più facile e veloce. Il progetto ha ridefinito anche il processo del design delle calzature da un modello seriale a uno parallelo, il che fa risparmiare fino al 50 % del tempo necessario per il design.

Il team del progetto ha sviluppato inoltre un software di produzione assistita dal computer per trasferire i parametri del processo alle macchine di produzione automatica. In questo modo, è stato possibile ridurre il tempo di impostazione della macchina aumentando allo stesso tempo la qualità e l'uniformità dei prodotti.

La verifica finale del design integrato e del processo di produzione di IDEA-FOOT ha avuto buoni risultati. L'impianto automatico offre una maggiore flessibilità poiché si possono produrre diversi modelli di scarpe in lotti molto piccoli e molto velocemente.

Associando le macchine tradizionali e gli innovativi modelli di manipolazione, il progetto IDEA-FOOT, adesso conclusosi, ha sviluppato un nuovo approccio alla produzione di scarpe. Questo permetterà alle aziende calzaturiere europee di differenziarsi dalla concorrenza globale non solo nel prezzo.

Informazioni correlate