Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Servizi sanitari migliori nei paesi che ne hanno più bisogno

Le infrastrutture, le politiche e i programmi in materia di sanità variano enormemente da un paese all’altro. Un’iniziativa dell’UE si è proposta di ridurre il divario in termini di disuguaglianze sanitarie tra varie regioni del mondo e al loro stesso interno, attraverso la cooperazione e il trasferimento delle conoscenze.
Servizi sanitari migliori nei paesi che ne hanno più bisogno
Attualmente nel mondo si registrano disuguaglianze senza precedenti in termini di accesso ai servizi sanitari, fonte di preoccupazione per enti competenti di tutto il pianeta.

Per affrontare tali disparità, il progetto MASCOT ha promosso migliori meccanismi di coordinamento tra Africa, Europa e America del Sud, per identificare e realizzare strategie specifiche per ciascun paese, idonee ed efficaci.

MASCOT si è concentrato su vari obiettivi. Si è prefisso di analizzare vari sistemi nazionali attuali nel campo della ricerca sanitaria, nonché di integrare meglio i risultati della ricerca nella formulazione di politiche. Intendeva individuare le strategie dimostratesi valide in grado di determinare politiche efficaci e di proporre e diffondere raccomandazioni politiche. I componenti del progetto si sono anche attivati per intensificare il trasferimento delle conoscenze tra regioni e paesi.

Le attività sono iniziate con una valutazione della situazione attuale della ricerca sanitaria, compresa la salute materna e infantile (MCH), negli 11 paesi appartenenti alle regioni oggetto di studio. Il progetto ha mappato i team e le istituzioni nazionali che lavorano nel campo. Il lavoro ha identificato promettenti progetti e risultati di ricerche, ha attuato strategie, programmi e politiche e ha rivelato come le svariate attività di ricerca interagiscano e si coordinino. Da tali indagini sono scaturiti rapporti riguardanti singolarmente ogni paese e regione.

Per ciascuno degli 11 paesi, il progetto ha formulato istruzioni strategiche, che indicavano strategie efficaci in relazione a ciascun paese riguardo alle problematiche legate alla MCH.

Per garantire l’accesso a tutti i dati MCH, è stato predisposto uno strumento di supporto decisionale. La piattaforma on line consentirà ai soggetti interessati di identificare la situazione delle disuguaglianze sanitarie nelle tre regioni.

Grazie a MASCOT, i paesi in cui occorre migliorare lo stato di salute e le condizioni dei servizi sanitari destinati a bambini, adolescenti e madri saranno in grado di avvalersi di politiche collaudate ed efficaci attuate altrove.

Informazioni correlate

Argomenti

Life Sciences

Keywords

Salute, servizi sanitari, disuguaglianze sanitarie, ricerca sanitaria, salute materno-infantile