Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Alimentazione + Esercizio fisico = Buona salute

Le malattie associate alla dieta e alla sedentarietà rappresentano un pesante fardello economico per l'assistenza sanitaria europea. Lo studio AFRESH propone attività specifiche per regione che porteranno a prodotti e servizi più salutari in tutta Europa.
Alimentazione + Esercizio fisico = Buona salute
Le malattie croniche non trasmissibili (NCD) come conseguenza di una dieta carente e di scarsa attività fisica hanno raggiunto proporzioni epidemiche. Un'alimentazione sana e l'esercizio fisico sembrano esercitare effetti benefici sulla patogenesi dei disturbi metabolici, delle malattie cardiache e vascolari e dell'osteoporosi.

Sulla base di ciò il progetto 'Countering diet-related diseases through competitive regional food- and physical activity clusters' (AFRESH), finanziato dall'UE, sta lavorando per sostituire con uno stile di vita più sano gli approcci farmaceutici alla prevenzione delle NCD. La dieta è fortemente collegata alla fornitura di prodotti e servizi da parte del sistema economico, e l'esercizio fisico è spesso associato alla regione in cui si vive. Il consorzio AFRESH mira a progettare piani di azione congiunta e strategie innovative per migliorare questo tipo di servizi.

A tal fine I partner hanno analizzato prodotti e servizi nel settore dell'alimentazione e dell'attività fisica e hanno individuato con precisione bisogni a livello di regioni. Sono state eseguite diverse analisi che hanno fornito una visione generale dell'offerta e della domanda in ognuna delle aree coinvolte, nonché del potenziale economico regionale.

I piani di azione basati su idee innovative di ricerca e prodotti sono stati progettati separatamente per l'alimentazione dei bambini e delle persone svantaggiate, e per la dieta sul posto di lavoro e per un invecchiamento sano. Le attività divulgative, che includono la produzione di opuscoli multilingue, comunicati stampa e box informativi garantiranno l'appropriata comunicazione sull'importanza di una dieta sana e dell'esercizio fisico per la prevenzione delle NCD.

La strategia sanitaria congiunta AFRESH sarà finanziata da risorse pubbliche, imprese e istituzioni accademiche al fine di garantire la sostenibilità dei piani di azione e finanziare la ricerca futura. Nell'insieme si prevede che ciò ridurrà l'incidenza delle malattie associate alla dieta e alla sedentarietà a livello regionale ed europeo.

Informazioni correlate